Menu
La Mappa delle Aliquote Contributive per la Generalità dei Lavoratori Dipendenti nel 2017.

Il quadro sottostante riepiloga le aliquote di finanziamento vigenti nel 2017 per la generalità delle prestazioni di sicurezza sociale applicate nei confronti dei lavoratori dipendenti (dirigenti, impiegati ed operai) a seconda del comparto di lavoro corrispondente. In questi ultimi anni le suddette aliquote hanno subito diverse variazioni per via della riforma del Jobs Act che ha rivisto il contributo per finanziare la cassa integrazione guadagni ordinaria e straordinaria con l'introduzione di contribuzione addizionale per le aziende che fanno ricorso a tali strumenti e del fondo di integrazione salariale per garantire copertura per i lavoratori che non rientrano nel campo di applicazione della Cig. Nel 2017, inoltre, sono venute meno le contribuzioni dovute per il finanziamento dell'indennità di mobilità ordinaria e della disoccupazione speciale. 

Nel nostro ordinamento, infatti, esiste un sistema di previdenza obbligatoria per il quale lo svolgimento di qualsiasi attività lavorativa comporta l'obbligo di versamento di una somma di denaro commisurata ai corrispettivi percepiti o, comunque, dovuti all'Inps che provvederà, al verificarsi di determinati eventi, a corrispondere al lavoratore le prestazioni previdenziali a cui esso ha diritto. La principale aliquota da pagare è l'aliquota IVS destinata al finanziamento delle prestazioni per la vecchiaia, l'invalidità e il trattamento ai superstiti, a cui si aggiungono le aliquote di finanziamento delle prestazioni contro la disoccupazione, la cassa integrazione, la maternità, la malattia e gli assegni al nucleo familiare. Gli importi annui variano a seconda della qualifica del lavoratore, della dimensione dell'impresa e dal fondo previdenziale presso cui è iscritto il lavoratore. 

Fanno eccezione rispetto alla mappa sotto esposta i lavoratori impiegati in lavori domestici, i cui relativi contributi vengono pagati su un reddito convenzionale e gli apprendisti che godono di una particolare agevolazione contributiva per gli anni di apprendistato. 

Segui su Facebook tutte le novità su pensioni e lavoro. Partecipa alle conversazioni. Siamo oltre trentamila

Torna in alto

Pensioni Oggi

Sezioni

Speciali

Strumenti

Seguici