Menu
Lo speciale di PensioniOggi dedicato alle modifiche al sistema previdenziale per il 2019.


La Riforma delle Pensioni 2019

A seguito dell'entrata in vigore del DL 4/2019 dal 29 Gennaio 2019 sono mutate in diversi punti le regole per andare in pensione.  Il menu' degli interventi prevede l'introduzione della quota 100, con la combinazione fissa 62 anni e 38 anni di contributi senza penalità, per accedere alla pensione in aggiunta ai canali di pensionamento attualmente vigenti (pensione anticipata e pensione di vecchiaia). Alla novità è abbinata la proroga dell'opzione donna per le nate entro il 1960 (1959 le autonome) che hanno 35 anni di contribuzione al 31.12.2018, l'estensione di un anno dell'ape sociale per le categorie disagiate, la sospensione degli adeguamenti alla speranza di vita della pensione anticipata, il riscatto agevolato della laurea, la cd. pace contributiva e l'introduzione del reddito e della pensione di cittadinanza.

Sul fronte previdenziale altre modifiche sono entrate nella Legge di bilancio per il 2019. Tra le più significative c'è la stretta all'indicizzazione delle pensioni superiori a tre volte il minimo inps per il triennio 2019-2021, l'introduzione del contributo di solidarietà sugli assegni superiori a 100mila euro lordi annui, il ripristino dell'indennizzo per i commercianti che rottamano la licenza, la flat tax al 7% per i pensionati esteri che si trasferiscono in un comune nel meridione.

Torna in alto

Dossier Riforma Pensioni

  • 1
  • 2
Prev Next
Quota 100, La pensione torna cumulabile con i redditi da lavoro per il personale sanitario

Quota 100, La pensione torna cumulabile con i redditi da lavoro per il personale sanitario

I chiarimenti in un documento dell'Inps. Niente sospensione della pensione "quota 100" per il personale medico ed infermieristico in pensione che torna al lavor...

Pensioni, Da aprile assegni adeguati alle nuove fasce di rivalutazione

Pensioni, Da aprile assegni adeguati alle nuove fasce di rivalutazione

Interessati dalla novella gli assegni compresi tra tre e quattro volte il trattamento minimo inps. Le indicazioni in una nota dell'Istituto di previdenza.

Quota 100, Il Governo rassicura: nessuna scadenza anticipata

Quota 100, Il Governo rassicura: nessuna scadenza anticipata

Lo ha detto il sottosegretario al Welfare in risposta ad una interrogazione parlamentare in Commissione Lavoro alla Camera dei Deputati.

Riforma Pensioni, Si tratta sulla flessibilità in uscita da 62 anni

Riforma Pensioni, Si tratta sulla flessibilità in uscita da 62 anni

Nell'incontro di ieri tra Governo e sindacati nessuna proposta concreta per superare la quota 100 dal 2022. La parte sindacale preme per preservare il meccanism...

Pensioni, Riscatto agevolato della laurea anche a chi ha conseguito il titolo prima del 1996

Pensioni, Riscatto agevolato della laurea anche a chi ha conseguito il titolo prima del 1996

La Circolare 6/2020 dell'Inps ha incluso anche i lavoratori più anziani che si sono iscritti all'università prima del 1° gennaio 1996. A patto però di accettare...

Pensioni, Nessun adeguamento alla speranza di vita sino al 31 dicembre 2022

Pensioni, Nessun adeguamento alla speranza di vita sino al 31 dicembre 2022

I chiarimenti in un documento Inps. I requisiti anagrafici di tutte le prestazioni previdenziali resteranno fermi sino al 2022. I requisiti contributivi per la ...

Opzione Donna, Ok dell'Inps alla proroga. Ecco cosa cambia

Opzione Donna, Ok dell'Inps alla proroga. Ecco cosa cambia

Pubblicata la Circolare che rende operativa l'estensione al 31 dicembre 2019 dell'opzione donna. Ok anche alla salvaguardia delle aspettative per il comparto sc...

Riforma Pensioni, Il Governo studia l'assegno minimo di 780 euro

Riforma Pensioni, Il Governo studia l'assegno minimo di 780 euro

Ieri il tavolo di confronto con i sindacati per costruire l'assegno di garanzia in favore di chi ha iniziato a lavorare dal 1° gennaio 1996 in poi.

Riforma Pensioni, Al via il tavolo sull'assegno di garanzia per i giovani

Riforma Pensioni, Al via il tavolo sull'assegno di garanzia per i giovani

Oggi il primo dei tavoli operativi sulla riforma delle pensioni a cui lavoreranno governo e sindacati in vista della prossima legge di bilancio.

Pensioni, Stop sino al 2022 alla prescrizione dei contributi per i dipendenti pubblici

Pensioni, Stop sino al 2022 alla prescrizione dei contributi per i dipendenti pubblici

Lo prevede un passaggio del decreto legge milleproroghe in corso di conversione in legge. Prorogato di un anno il termine per l'applicazione dei termini di pres...

Pensioni Oggi

Sezioni

Speciali

Strumenti

Seguici