Menu
Le modifiche al sistema previdenziale contenute nella Legge di Bilancio per il 2018: dall'APE alle misure per i lavoratori precoci.


La Riforma delle Pensioni

Anche quest'anno si rinnova l'appuntamento con la legge di bilancio per il 2018 e PensioniOggi.it rinnova una sezione contenente le principali novità sul sistema previdenziale per il 2018. Questa volta gli interventi hanno portata minore rispetto al 2017 e sono volti più che altro ad una manutenzione e conferma degli strumenti per flessibilizzare le uscite introdotti dal 1° maggio 2017 (APE Sociale, Beneficio Precoci, APE volontario e RITA) con la legge di bilancio per il 2017 (legge 232/2016).

La legge di bilancio per il 2018 ha previsto un ampliamento delle platee destinatarie dell'Ape sociale e del beneficio contributivo per i lavoratori precoci (con riferimento in particolare ai disoccupati per scadenza del contratto a termine e con l'inserimento di ulteriori quattro categorie all'interno dei lavori gravosi), la stabilizzazione della RITA, la rendita integrativa temporanea anticipata, la proroga di un anno dell'APE volontario e alcuni ritocchi sulla previdenza complementare. Si ampliano anche i beneficiari del reddito di inclusione. Il confronto con i sindacati conclusosi lo scorso 21 novembre 2017 ha introdotto ulteriori temi tra cui la sospensione del meccanismo della speranza di vita dal 2019 per tutte e 15 categorie di lavori gravosi, un ammorbidimento degli adeguamenti alla speranza di vita dal 2021, la prospettiva di una proroga/stabilizzazione dell'Ape sociale oltre il 2018. Qui l'ABC delle misure contenute nella legge di bilancio per il 2018.

Sono state per ora rimandate gran parte delle promesse contenute nel verbale siglato lo scorso anno con la parte sindacale volte ad una indicizzazione più generosa delle pensioni, le modifiche al cd. contributivo puro con l'introduzione di una pensione contributiva di garanzia per i giovani, la valorizzazione del lavoro di cura familiare, eccetera. 

Segui su Facebook tutte le novità su pensioni e lavoro. Partecipa alle conversazioni. Siamo oltre trentamila

Documenti: Il testo del verbale programmatico siglato tra Governo e Parti Sociali nel settembre 2016.

Torna in alto

Dossier Riforma Pensioni

  • 1
  • 2
Prev Next
Quota 100, Per l'Inps la proposta costa almeno 15 miliardi

Quota 100, Per l'Inps la proposta costa almeno 15 miliardi

Le indicazioni nella relazione annuale dell'Istituto di Previdenza. Per il Presidente dell'Inps, Tito Boeri, i 5 miliardi stanziati nel contratto di Governo per...

Pensioni, Sindacati: Governo si fermi prima di fare errori

Pensioni, Sindacati: Governo si fermi prima di fare errori

Le parti sindacali avvertono il Governo su fughe solitarie in avanti. "La Riforma della Fornero deve essere condivisa". E Damiano rilancia una quota 100 da 63 a...

Quota 100, penalità per chi ha 18 anni di contributi al 1995

Quota 100, penalità per chi ha 18 anni di contributi al 1995

La proposta della Lega punta ad introdurre una penalità per chi mantiene il sistema retributivo sino al 2011 e sceglie il pensionamento anticipato. 

Riforma Pensioni, FDI preme per quota 41, Opzione Donna e revisione speranza di vita

Riforma Pensioni, FDI preme per quota 41, Opzione Donna e revisione speranza di vita

Sono i contenuti di tre Risoluzioni presentate dagli Onorevoli Rizzetto e Bucalo in Commissione Lavoro alla Camera dei Deputati la scorsa settimana.

Quota 100 e Quota 41. Le ipotesi sul tavolo

Quota 100 e Quota 41. Le ipotesi sul tavolo

Assegno decurtato per coloro che hanno almeno 18 anni di contributi al 1995. E dal 2019 stop all'Ape sociale. Al suo posto i fondi interprofessionali. 

Opzione Donna, Le lavoratrici chiedono la proroga al 2018

Opzione Donna, Le lavoratrici chiedono la proroga al 2018

Il Movimento Opzione Donna: "Le forze politiche rispettino gli impegni elettorali e approvino rapidamente la proroga dell'opzione donna sino al 31 dicembre 2018...

Riforma Pensioni, Il PD lancia la quota 100 da 63 anni

Riforma Pensioni, Il PD lancia la quota 100 da 63 anni

Depositati dai Dem alla Camera alcuni disegni di legge sulle pensioni per sfidare l'esecutivo giallo-verde. C'è anche la nona salvaguardia pensionistica. E sull...

Pensioni, Governo pronto al rinvio della quota 41

Pensioni, Governo pronto al rinvio della quota 41

L'esecutivo ragiona su un intervento in due tappe: subito la quota 100 con 64 anni e 36 di contributi, più tempo per l'uscita a 41 anni di contributi a prescind...

Quota 100, La Cgil avverte: La proposta è uno spot azzardato

Quota 100, La Cgil avverte: La proposta è uno spot azzardato

Il sindacato di Corso d'Italia avverte il Ministro del Lavoro Di Maio in vista dell'apertura del dossier pensioni: "i più deboli saranno penalizzati". Occorre f...

Ok alla dispensa da quota 67 per gli addetti alle mansioni gravose

Ok alla dispensa da quota 67 per gli addetti alle mansioni gravose

In Gazzetta ufficiale il decreto del Ministero del Lavoro che regola le modalità di presentazione delle domande volte ad ottenere la dispensa dal prossimo adegu...

Pensioni Oggi

Sezioni

Speciali

Strumenti

Seguici