× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

pensione ioart in cassa sede

25/06/2020 23:08#69333 da gianni 50
Risposta da gianni 50 al topic pensione ioart in cassa sede
Dunque una pensione di invalidità liquidata 42 anni fa e in Cassa Sede da qualche decennio .
Se come credo l'interessato ha compiuto l'età pensionabile di vecchiaia ritengo opportuno presentare una domanda di ricostituzione documentale per chiedere lo sblocco della io art inserendo un modello red per gli ultimi anni , i dati IBAN dell' ufficio pagatore richiesto in modo di movimentare la pensione . Visto che si tratta di una situazione molto particolare potrebbe essere opportuno farsi assistere da un ente di patronato . Una ioart con decorrenza 1978 in cassa sede
credo sia una " mosca bianca " .
Ringraziano per il messaggio: cochise

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

25/06/2020 15:38#69328 da Simy73
Risposta da Simy73 al topic pensione ioart in cassa sede
La ioart ha decorrenza dal '78. Quindi cosa mi consiglia di fare?
Grazie in anticipo per la risposta.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

22/06/2020 10:23#69268 da gianni 50
Risposta da gianni 50 al topic pensione ioart in cassa sede
Se la ioart ha decorrenza 1978 non riguarda la legge 222 . Non si tratta di assegno ordinario di invalidità ma di una vecchia pensione di invalidità sospesa per superamento del limite di reddito
ex legge 638 /83 e localizzata in Cassa Sede .

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

19/06/2020 22:24 - 20/06/2020 07:42#69239 da Simy73
Risposta da Simy73 al topic pensione ioart in cassa sede
Grazie mille per la risposta.

Leggevo che esiste questa circolare non so se può essere riconducibile al nostro caso....e visto proprio che il primo Cud emesso è proprio cu 2013 anno 2012?

Ripristino delle pensioni sospese (circ.99/84; circ.35/2012)

La corresponsione della pensione di invalidità sospesa a norma del primo comma dell'art. 8 deve essere ripristinata per i periodi in cui non si verificano le condizioni di reddito che determinarono la sospensione stessa e comunque al raggiungimento dell'età prevista per il pensionamento di vecchiaia dai rispettivi ordinamenti.

Comunque nel caso in cui ciò non fosse possibile recuperare nulla come si fa a far annullare i modelli cu emessi in questi anni ?
Dopo tutto non sono soldi riscossi e quindi non hanno senso di esistere....

Grazie ancora

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

19/06/2020 14:26#69234 da Nicola54
Risposta da Nicola54 al topic pensione ioart in cassa sede
L'assegno ordinario d'invalidità è regolato da legge n. 222/1984.Da questa estraggo il comma 1 dell'art. 1 che recita testualmente:
"Si considera invalido, ai fini del conseguimento del diritto ad assegno nell'assicurazione obbligatoria per l'invalidità, la vecchiaia ed i superstiti dei lavoratori dipendenti ed autonomi gestita dall'Istituto nazionale della previdenza sociale, l'assicurato la cui capacità di lavoro, in occupazioni confacenti alle sue attitudini, sia ridotta in modo permanente a causa di infermità o difetto fisico o mentale a meno di un terzo".
__________________________________________________________
Dove legge :"gestita dall'Istituto nazionale della previdenza sociale", indica che l'assegno(anche IOART) spetta ai dipendenti privati,ma non a quelli pubblici, la cui assicurazione è gestita dall'INPDAP.Anche se attualmente l'ex INPDAP è confluita in INPS.
Pertanto dal momento in cui il suo lavoro si è trasformato da artigiano a dipendente pubblico, perde il diritto all'indennità.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

18/06/2020 18:21#69227 da Simy73
pensione ioart in cassa sede è stato creato da Simy73
buon pomeriggio, non so se potete aiutarmi; sono ormai circa sette anni che sto cercando di risolvere un problema per la pensione di mio zio senza successo.
Più volte ci siamo recati presso la sede inps ed indap di appartenenza e più volte abbiamo scritto sul sito inps risponde ma senza successo.
La questione è questa mio zio risulta essere titolare di una pensione per invalidità degli artigiani dal 78 da quello che mi dice lui all'inizio percepiva questa pensione con un libretto poi è entrato in un ente pubblico e non ha più ritirato quest'importo.
Nel 2013 ha ricevuto un cud che faceva riferimento a questa pensione ma lui non ha mai percepito questi soldi; sulla sua posizione inps - nel portale - la cifra periodicamente viene emesse tutti i mesi e risulta essere in cassa sede e come codici viene definita pensione di invalidità sospesa legge 638/1993 x art. 8 (ex red).
Come ci consigliate di procedere per poter sbloccare la situazione? Grazie in anticipo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.