Secondo la giurisprudenza di legittimità al raggiungimento del limite concorrono anche le contribuzioni presenti nelle gestioni speciali dei lavoratori autonomi.
Si avvicina la finestra annuale per la presentazione all'INPS della domanda di riconoscimento delle condizioni. Tenuti all'adempimento i soggetti che maturano i requisiti entro il 31 dicembre 2022.
I chiarimenti in una Circolare dell'Istituto Assicuratore sulle novelle contenute nella legge di bilancio 2021. Termine di decadenza triennale per l'una tantum a favore delle vittime e dei loro eredi.
Rivisto il meccanismo amministrativo per il riconoscimento dei benefici previdenziali a favore dei lavoratori del settore della produzione di materiale rotabile ferroviario esposti all'amianto. L'istruttoria INPS-INAIL dovrà concludersi entro il 30 settembre 2021.
L'ordinamento riconosce alcuni benefici sulla pensione per i lavoratori che sono stati esposti per oltre 10 anni all'amianto o che hanno contratto malattia professionale
Lo sottolinea l’Istituto Assicuratore ad illustrazione della novella introdotta dal DL 162/2019. Sarà possibile chiedere l'integrazione della prestazione assistenziale anche da parte di coloro che abbiano beneficiato dell'una tantum nel periodo 2015-2019.
Pagina 1 di 6
© 2022 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. Tutti i diritti riservati