Approfondimenti

Approfondimenti

Guida ai benefici previdenziali in favore dei lavoratori che hanno prestato attività lavorativa durante la minore età.
Al raggiungimento di determinati requisiti anagrafici e/o contributivi le pubbliche amministrazioni hanno l'obbligo o la facoltà di collocare in pensione il personale in servizio.
La pensione di inabilità civile è una provvidenza economica riconosciuta ai mutilati ed invalidi civili con un'età ricompresa tra i 18 anni e i 67 anni nei cui confronti sia accertata la totale inabilità lavorativa.
L'importo dell'indennità di accompagnamento per il 2022 vale a 525 euro al mese da corrispondere per dodici mensilità.
La pensione di vecchiaia è un trattamento pensionistico erogato al perfezionamento di determinate età anagrafiche in presenza di una contribuzione di regola non inferiore a 20 anni.
La pensione anticipata è il trattamento previdenziale che può essere conseguito a prescindere dall'età anagrafica dai lavoratori iscritti alla previdenza pubblica obbligatoria. Sino al 31 dicembre 2026 è necessaria un'anzianità contributiva di 41 anni e 10 mesi per le donne…
© 2022 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. Tutti i diritti riservati