Notizie

Notizie

I chiarimenti in un documento dell'INPS. C'è tempoa dal 1° febbraio al 31 marzo 2023 per conseguire un contributo mensile da 150 a 500€ a seconda del numero di figli. Per la presentazione delle domande occorre un'attestazione ISEE valida per il 2023 non superiore a 3.000€.
Aggiornati dall'Inps i valori relativi alle indennità erogate nel 2023 in favore dei lavoratori dipendenti, pensionati e loro familiari affetti dalla patologia.
I chiarimenti in un documento dell’Inps dopo il rinnovo del contratto con Poste Italiane. La trattenuta a carico del prestatore per domiciliare le somme sarà di 3,84€ per ciascun mandato di pagamento.
Un commento in vista dell'apertura del confronto tra Governo e Parti Sociali sulla previdenza. Bisognerà mettere il lavoratore al centro delle proprie scelte previdenziali per superare la legge Fornero. 
Lo prevede un passaggio della Finanziaria. Le aziende e i professionisti potranno ottenere l'esenzione dal versamento dei contributi previdenziali ed assistenziali anche nel 2023. I chiarimenti in un documento dell'Inps.
© 2022 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. Tutti i diritti riservati