L’Inps sospende la procedura per i pensionati residenti in Ucraina a causa del conflitto bellico. Chi non l’ha completata continuerà a ricevere la pensione senza interruzioni.
Lo prevede un passaggio del Decreto Sostegni ter. Ampliata l’agevolazione dedicata ai pensionati che dall’estero si trasferiscono nel Sud Italia. Inclusi anche i comuni colpiti dagli eventi sismici del 2009 e 2016-2017.
Lo ha stabilito la Corte di Giustizia Europea condividendo l’orientamento dell’Ente di Previdenza Italiano. Il personale di volo della Ryanair non coperto da certificati E101, che lavora per 45 minuti al giorno nel locale della compagnia aerea a Bergamo è sufficiente a far scattare l’obbligo di assicurazione alla legislazione previdenziale italiana.
Dal prossimo mese i titolari di prestazioni sociali connesse al reddito residenti all'estero riceveranno il modello REDEST 2022 per l'accertamento dei redditi rilevanti ai fini delle prestazioni sociali. Coinvolte anche le autorità consolari italiane e i patronati.
I chiarimenti in un documento dell'Inps. Cumulo Esteso anche all’ipotesi in cui l’assicurato sia titolare di una prestazione pensionistica a carico dell’ente estero.
Per il Ministero del Lavoro sussiste la «causa di forza di maggiore» in conseguenza della guerra. L'Inps continuerà ad erogare le prestazioni pensionistiche maturate ai sensi della legge n. 189/2002.
Pagina 1 di 11
© 2022 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. Tutti i diritti riservati