L’orientamento della Cassazione. Se sono stati maturati i requisiti ordinari l’Inps deve convertire la domanda senza costringere l’interessato a presentare un’altra domanda.
L’orientamento della Corte di Cassazione. Niente salvaguardia pensionistica se l’esodato è stato riassunto dopo il 31 dicembre 2011 con contratto a tempo indeterminato. E ciò ancorché il rapporto si sia risolto subito, alla scadenza del periodo di prova. 
I chiarimenti in un documento dell’Agenzia delle Entrate. L'incentivo all'esodo destinato alla previdenza integrativa non gode di neutralità fiscale.
I fondi potranno versare i contributi previdenziali ai lavoratori per tre anni sino al raggiungimento dei requisiti per la pensione di vecchiaia o alla pensione anticipata. Nella conversione del dl energia la nuova prestazione.
I chiarimenti in un documento dell'Agenzia delle Entrate. Annullate d'ufficio le comunicazioni con cui è stato chiesto il pagamento di somme relative alle prestazioni erogate dai fondi di solidarietà, anche in assenza di specifica istanza.
L'Istituto di previdenza ha avviato la spedizione delle lettere di accoglimento delle istanze di accesso alla nona salvaguardia. Si attende anche la pubblicazione del primo report relativo alle istanze accolte.
Pagina 1 di 121
© 2022 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. Tutti i diritti riservati