× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

Calcolo pensione in cumulo

26/08/2020 15:48#70093 da cochise
Risposta da cochise al topic Calcolo pensione in cumulo
Gianni 50, ti ringrazio dell'intervento e ti chiedo di interessarti della faccenda perchè, oltre alla problematica segnalata, si è registrato il fatto che Tiziano, pur avendo contribuzione fondo speciale telefonico dal 1980 fino al 2014, il calcolo della pensione liquidata con quota 100, è stato fatto trasferendo di ufficio la contribuzione FSTT in FPLD, con una riduzione della stessa di oltre 400 €, il tutto "giustificato" dal fatto che non hanno rispettato le regole del cumulo per evitare di fare due calcoli.
Quindi credo che i motivi di una richiesta di ricostituzione siano due.
Con Tiziano sono in comunicazione anche a a mezzo mail, ed appena mi darà conferma non credo ci saranno problemi ad inviarti la documentazione con mie ulteriori note.
Nel caso tu non volessi rendere pubblica la tua mail, me la puoi comunicare a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Grazie Enrico

Grande Guerriero e Capo Apache, membro storico di PensioniOggi.it

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

26/08/2020 13:58#70089 da gianni 50
Risposta da gianni 50 al topic Calcolo pensione in cumulo
Difficile dare un parere senza avere un quadro della situazione contributiva complessiva , in ogni caso l' importo appare troppo esiguo anche con riferimento ad un periodo relativamente breve .
Come già indicato da cochise è opportuno chiedere una revisione del calcolo riferito a quella quota . Forse il problema sta nella disponibilità dei dati retributivi riferiti ad un periodo di pubblico impiego di molti anni fa .

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

26/08/2020 09:03 - 26/08/2020 09:05#70083 da cochise
Risposta da cochise al topic Calcolo pensione in cumulo
Tiziano, come già detto in passato, ritengo che il sw inps non supporti queste particolarità e quindi, non sapendo come fare fanno una liquidazione simbolica.
Analogo problema si è riscontrato con due casi di opzione donna del pubblico impiego.
In caso di calcolo contributivo occorre,per la valutazione della quota ante 1996, considerare le retribuzioni del triennio 1993-:-1995 (per i dipendenti privati del decennio 1986-:-1995).
Nei due casi in esame, nel triennio erano presenti dei vuoti contributivi totali , di conseguenza la contribuzione ante 1996 (in un caso circa 20 anni) risultava azzerata.
E la liquidazione la fecero, papale papale, annullando venti anni come se non fossero mai esistiti, solo in un secondo momento, considerarono una retribuzione immaginaria, non meglio identificata ,non in linea ne con quelle precedenti ne con quelle successive sempre considerando il tasso di inflazione annuo.
Quindi ritengo che il tuo caso sia simile, non avendo retribuzioni di riferimento, il calcolo risulta azzerato o quasi in quanto ridotto dai 250 € circa (con ricongiunzione in ago, in genere sempre ad onere zero, come da me calcolato o scorso anno) ai 14 € che hai citato.
Chiedo il supporto di Gianni 50 per capire come risolvere la problematica.
Il mio consiglio è quello di richiedere con quali modalità abbiano liquidato la quota pensione in questione (calcolo integrale), e farlo a mezzo pec, coinvolgendo la direzione centrale perchè non credo che la problematica possa essere risolta dalla sede locale che, a quanto sembra, se ne è lavata le mani.

Grande Guerriero e Capo Apache, membro storico di PensioniOggi.it

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

25/08/2020 19:05#70079 da tiziano.tofoni
Calcolo pensione in cumulo è stato creato da tiziano.tofoni
Ciao a tutti,
volevo un'informazione. Io sono andato in pensione con il cumulo. Tra i miei periodi ce ne è uno di 3,5 anni tra il 1982 e 1985 in cui ho lavorato per un ente pubblico (CNR).
Questa parte ricade quindi nel calcolo retributivo.
Sapete quale stipendio di riferimento viene preso per il calcolo? Quello degli ultimi 5 anni lavorativi o quello dell'ultimo anno del CNR? Perché come potete immaginare la differenza è sostanziale.
Secondo l'INPS quei 3,5 anni valgono 14€ al mese di pensione. E' una cifra credibile?
Grazie in anticipo a chi ha una qualche risposta, anche approssimativa.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.