× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

PENSIONE MISTA

08/11/2020 16:45#71082 da REVELLI
Risposta da REVELLI al topic PENSIONE MISTA
Buonasera, grazie per la sollecita e gentile risposta.
Esite per caso un sito dove fare la simulazione della pensione che si percepirà e/o i modi di calcolo
Grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/11/2020 06:50#71057 da Nicola54
Risposta da Nicola54 al topic PENSIONE MISTA
Dove scrive:
"Ho letto alcune comunicazioni in internet che segnalano che non sarebbero sufficienti 20 anni di contributi per avere la pensione e che la quota di pensione deve essere superiore ad 1/5 dell'assegno sociale".
__________________________________________________________
Non è il suo caso. Lei ha maturato dei contributi in data anteriore al 31 dicembre 1995 pertanto sono sufficienti 67 anni d'età e 20 di contributi indipendentmente dalla condizione che il suo assegno pensionistico sia inferiere al cd. importo soglia pari a 1,5 l'assegno sociale(cfr. anche par. 1.1 Circolare INPS n. 35/2012).

Coloro che invece abbiano contributi successivamente alla data indicata debbono rispettare la condizione che l’importo della pensione risulti essere non inferiore, a 1,5 volte l'importo dell'assegno sociale di cui all'articolo 3, comma 6, della legge 8 agosto 1995, n. 335 (c.d. importo soglia).
(cfr. anche par. 1.2 Circolare INPS n. 35/2012).

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/11/2020 00:43#71055 da REVELLI
PENSIONE MISTA è stato creato da REVELLI
Buonasera, l'anno prossimo compirò 67 anni. Dal momento che lavoro presso un Ente pubblico mi è stato detto che al raggiugimento del limite di 67 anni dovrò lasciare il servizio.
Ai fini pensionistici ho lavorato nel settore privato dal 1972 al 1975 e nel settore pubblico dal 1998 alla scadenza. Nel periodo intermittente ho fatto la madre e la moglie.
Ho diritto ad una pensione? e che tipo di pensione? che tipo di sistema sarebbe applicato?
Ho letto alcune comunicazioni in internet che segnalano che non sarebbero sufficienti 20 anni di contributi per avere la pensione e che la quota di pensione deve essere superiore ad 1/5 dell'assegno sociale.
Per fare questo conteggio prendono in esame il periodo anche nel privato o prendono solo in esame il periodo pubblico ed inoltre c'è la possibilità di cumulare i due periodi per avere un'unica pensione ? o è meglio che gli stessi restino distinti? Molti anni fa avanzai domanda di ricongiungimento dei periodi ma poi lo annullai in quanto l'importo richiesto per l'intervento era troppo oneroso.
Come devo muovermi?
Grazie per la risposta

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.