× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

Codice ISTAT 5.4.4.3. per operatore socio sanitario

16/01/2021 11:48#72067 da luciocav
Sono interessato all'argomento , come è andata a finire ? mia moglie stessa situazione

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/11/2020 20:12#71108 da Falzetti
Grazie ma ero già a conoscenza di queste informazioni. In virtù di ciò, ho richiesto alla Casa di Riposo una attestazione, che mi è stata restituita, nella quale però il codice ISTAT riportato è il 5.3.1.1.; ho contattato l'INPS che mi ha assicurato che mia moglie ha i requisiti per fare richiesta dell'APE Social e che conosce benissimo il problema anche se non provvede.
Da qui la mia domanda: appurato che il codice esatto per la mansione, descritta come "Addetto all'assistenza personale di persone in condizioni di non autosufficienza" corrisponde al 5.4.4.3. è possibile "pretendere o imporre" al datore di lavoro la correzione del codice di attività nel cedolino, come sarebbe ovvio?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/11/2020 19:06#71104 da Nicola54
Signor Falzetti,
per le donne con figli sono sufficienti 34 anni di contributi ed il requisito anagrafico di anni 63.
Questa la descrizione della mansione lavorativa del codice 5.4.4.3.0 :
Addetti all'assistenza personale.Le professioni comprese in questa unità assistono, nelle istituzioni o a domicilio, le persone anziane, in convalescenza, disabili, in condizione transitoria o permanente di non autosufficienza o con problemi affettivi, le aiutano a svolgere le normali attività quotidiane, a curarsi e a mantenere livelli accettabili di qualità della vita.

Queste le professioni ai sensi dell'allegato C comma 179d art. 1 legge n. 232/2016 le categorie che,tra le altre,hanno diritto al beneficio Ape Social per lavoratori usuranti(almeno sette anni negli ultimi dieci o sei negli ultimi sette):

F. Personale delle professioni sanitarie infermieristiche ed
ostetriche ospedaliere con lavoro organizzato in turni
G. Addetti all'assistenza personale di persone in condizioni di
non autosufficienza.

Poiché sua moglie rientra tra queste categorie potrebbe aver diritto al beneficio.Dovrebbe,però rivolgersi ad un consulente del lavoro ai fini del diritto al cambio del codice ISTAT.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/11/2020 14:46#71097 da Falzetti
Premetto che l'interessata a questo problema è mia moglie; a fine anno maturerà 35 anni di contributi (con due figli); il patronato mi dice che ogni figlio rappresenta un anno di contributi.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/11/2020 14:29#71094 da Nicola54
Dovrebbe precisare quanti anni di contributi ha maturato.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

08/11/2020 19:12#71084 da Falzetti
Il mio datore di lavoro, Casa di riposo privata, non indica il codice 5.4.4.3. ma 5.3.1.1. ma la descrizione delle mie mansioni è la seguente: Addetto all'assistenza di persone invalide o non autosufficienti. Ho richiesto, su suggerimento di un patronato, che venga modificato tale codice ma il datore di lavoro si rifiuta; maturerei i requisiti per l'ape social al compimento del 63° ano di età. Posso esigere questa correzione oppure il datore di lavoro può rifiutarla?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.