× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

lettera della dtl

03/02/2015 07:59#12810 da cochise
Risposta da cochise al topic lettera della dtl
Enotria, hai scritto: "Per quanto esposto sopra può essere un eventuale scritto difensivo eventualmente corredato da documenti?"

sinceramente non mi è chiaro cosa potresti contestare ed a chi.

Credo che tu scegliendo "liberamente" (non tanto in realtà) di continuare a lavorare , anche se a causa delle solite lentezze burocratiche non hai potuto usufruire del beneficio salvaguardia, non possa avanzare alcuna richiesta ufficiale di danno o altro.

Con i chiari di luna che ci sono in giro, ritieniti fortunato che comunque alla pensione ,anche se in ritardo, ci arrivi, mentre come puoi constatare dalla lettura dei posts , ci sono tanti "sfortunati" senza reddito che la vedranno tra cinque sei anni e forse più.
Credimi la mia non è una morale ma solo una pesatura del problema ed ho sempre detto che anche io, da mobilitato, ho avuto le mie notti insonni e le mie preoccupazioni ma non mi sono mai considerato un vero esodato , essendo costui solo chi è rimasto tagliato fuori dal mondo del lavoro e dalla pensione.

Grande Guerriero e Capo Apache, membro storico di PensioniOggi.it

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/02/2015 21:22#12807 da enotria74
lettera della dtl è stato creato da enotria74
buonasera
ho fatto la domanda per la sesta salvaguardia e presentata entro il 5/01/2015 perché avevo i requisiti come da legge 147/2014 lett.e c.1 art.2
Ha questo punto la mia situazione decisionale appartiene al gioco della roulette russa.
Mi spiego: fino al 2/01/2015 avevo un lavoro a tempo determinato poi verso la prima settimana di gennaio devo decidere di scegliere il lavoro a tempo determinato o indeterminato.
Ma come si fa a prendere una simile decisione non sapendo come a finire la graduatoria degli aventi diritto.
Per ipotesi se scelgo il lavoro a tempo determinato e la graduatoria per qualunque motivo mi esclude mi trovo alla fine dell'eventuale contratto a tempo determinato senza possibilità di lavoro e a 64 anni la faccenda diventa pesante.
Morale del racconto : ho scelto il contratto a tempo indeterminato.
La lettera della dtl e arrivata il 31/01/2015 e non accoglie la mia domanda perché la mia rioccupazione è a tempo indeterminato.
Per quanto esposto sopra può essere un eventuale scritto difensivo eventualmente corredato da documenti?
saluto
Enotria 74

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.