× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

Pensione

09/02/2015 08:17 - 09/02/2015 08:18#13066 da cochise
Risposta da cochise al topic Pensione
Hinek, se avessi letto qualche risposta in più di quelle che ho dato, ti saresti reso conto che io , come ho detto, rispetto i numeri e quindi non amo fare delle approssimazioni molto grossolane se non necessarie.
Devi sapere che avendo tu calcolo contributivo dal 1996, come a te noto, occorre conoscere le retribuzioni dal 1996 , non sono sufficienti quelle degli ultimi 10 anni, con le quali si calcolerà solo la quota B (solo anni 1993-:-1995).
Inoltre poichè sei un exipost, la quota A (fino al 1992) sarà calcolata con riferimento alla retribuzione “fissa” dell’ultimo giorno di servizio, quindi , non è sufficiente che tu mi dica l'importo netto che non significa niente ma mi occorre l'ultimo statino paga, oltre all'estratto contributivo perchè per gli ex inpdap gli aggiornamenti sono una optional, essendo fermi al 2012.
SE li invii in tempo utile, cioè in uno due giorni potrò darti una risposta, dalla prossima settimana sarò molto impegnato e non avrò molto tempo da dedicare ai calcoli.
Per quanta rigurda i C.V. credo di averti detto tutto quanto a mia conoscenza e ribadisco, in assenza possibilità di deduzione dal reddito non conviene, investi magari in qualche prodotto postale che dovresti conoscere.
P.S. siamo quasi ex colleghi perchè io ero, fino ad ottobre1993, (data dell'assassinio) un ex A.S.S.T. , gloriosa Azienda Stato Servizi Telefonici

Grande Guerriero e Capo Apache, membro storico di PensioniOggi.it

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

08/02/2015 21:12#13061 da hinek
Pensione è stato creato da hinek
In effetti scherzavo, visto che sei li'.
Grazie ancora, Pablito, della risposta, e vedo di concludere con i quesiti.
Anche se non ti mando l' estratto conto, ti fornisco di qualche dato che possa esserti utile per un conteggio a spanne, di quanto potrebbe essere il mio assegno pensionistico a 67 anni, se smettessi di lavorare ( e di contribuire ) oggi, quindi a fine mese, 28/02/2015.

eta' - 59 anni
datore di lavoro poste - EX IPOST
anni di contribuzione accreditati 36
( 16 anni di retributivo,al 31/12/1995 e 20 di contributivo, dopo )
stipendio mensile medio netto Euro 1200, per 14 mensilita', tassazione 27%.
L' Inps mi ha detto che, per quanto fin qui maturato, e comunque, non contribuendo piu', a 67 anni riceverei un assegno netto, intorno ai 1000 euro, ( penso accettabile tenendo conto che mancherebbero, sia per quella anticipata, che per quella di vecchiaia, ancora ben 7/8 anni di contribuzione, per averla massima.
Simulando in internet, con calcolatori diversi, ricevo responsi discordanti, chi piu' chi meno; se mi puoi dare un' idea tu.
Ma concludendo, e ritorno al quesito iniziale, lasciando il lavoro oggi, rischio a 67 anni di trovarmi una pensione da fame, per cui necessitano assolutamente, anni di costosissimi versamenti volontari, oppure, per qualche centinaio di euro in piu', l' esborso non vale la candela?
Ancora grazie mille,
Gianni

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.