× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

dubbio

18/04/2015 14:06 - 18/04/2015 14:07#16104 da giorgione
Risposta da giorgione al topic dubbio
Rosaria ti basta aver effettuato un versamento entro il 2011 per fruire della sesta salvaguardia. Quindi va bene anche se lo hai fatto prima del 1992. Non c'è una data precisa infatti entro la quale deve essere versato (cfr: messaggio inps 8881/2014).

Tu in pratica cumuli due deroghe: quella per quindicenni (Circolare Inps 16/2013) che ti consente di abbassare a 15 anni il requisito contributivo minimo per la p. di vecchiaia e quella sulla salvaguardia (messaggio inps 8881/2014) che ti consente di portare a 60 anni e 3 mesi il requisito anagrafico per la medesima prestazione.

E quindi con quei requisiti avresti potuto accedere alla pensione di vecchiaia con la sesta salvaguardia. Bastavano infatti almeno 60 anni e 3 mesi di età, 15 di contributi e finestra mobile di 12 mesi ed eri in pensione. Se sei nata ad esempio nel febbraio 1953 avresti raggiunto il requisito nel maggio 2013 con decorrenza dal 1° giugno 2014.

Adesso non si può fare nulla in quanto i termini sono scaduti e le domande non vengono piu' accettate. Non so quale possa essere l'esito di un ricorso (attenzione però ai venditori di fumo) in quanto non sono un legale. Non so neanche se ci sarà una settima slavaguardia (segui il portale pensionioggi.it per queste novità). Lo spero.

Fammi sapere come va a finire

Collaboro con il patronato INAS di Padova
Ringraziano per il messaggio: Rosaria53

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

18/04/2015 11:42#16100 da Rosaria53
Risposta da Rosaria53 al topic dubbio
sono stata ad un ulteriore Patronato della mia città, stendiamo un velo pietoso: ignari più che mai di qualsiasi legge, compresi i requisiti della sesta salvaguardia; ma in merito alla tua risposta vorrei un chiarimento: mi scrivi se autorizzata ai volontari prima del 1992, e fin qui ci sono.... "e con almeno un contributo volontario prima del 2011", oppure è "o con ameno un contributo volontario entro il 2011?". Ma questo/i c.v. del 2011 è necessario, avendo io versato i c.v. per il raggiungimento dei quindici anni entro il 1992? Poi, non capisco se, non avendo presentato domanda per tempo entro il 5 gennaio 2011, giacché neanche i patronati vari e la stessa Inps da me consultati ripetutamente lo scorso anno, mi hanno resa edotta chiarendomi, o meglio quando ho fatto presente che potevo entrare nella sesta salvaguardia, mi hanno dato risposta negativa; adesso ho perso un mio diritto o, come suggerisce un legale, i diritti maturati non si possono perdere. Che fare? Causa all'Inps (lottando contro i mulini a vento) O aspettare buona la settima salvaguardia, ammesso, come giustamente dici tu, ci sia? Grazie, ciao!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/04/2015 22:01#16027 da Rosaria53
Risposta da Rosaria53 al topic dubbio
grazie giorgione, sei stato esaudiente e gentilissimo. Sì, ti farò sapere come andrà a finire...
A presto, notte!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/04/2015 17:17#16006 da giorgione
Risposta da giorgione al topic dubbio
Attualmente purtroppo non c'è nulla da fare. Con la chiusura dei termini bisogna attendere una settima salvaguardia se mai sarà approvata. Altrimenti si resta al palo sino a 67 anni.

A mio avviso se sei una lavoratrice del settore privato nata nel 1953, autorizzata ai volontari prima del 1992, e con almeno un versamento volontario prima del 2011, con piu' di 15 anni di contributi versati, avresti potuto accedere alla sesta salvaguardia. Devi soddisfare infatti tante condizioni e paletti per la salvaguardia. In caso contrario non avresti potuto farne parte e quindi non hai perso "nulla".

Fammi sapere, un abbraccione

Collaboro con il patronato INAS di Padova
Ringraziano per il messaggio: Rosaria53

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/04/2015 17:07#16005 da Rosaria53
Risposta da Rosaria53 al topic dubbio
giorgione, grazie della risposta, immaginavo qualcosa di simile; ma a questo punto io, non avendo saputo per tempo della scadenza del termine (5 gennaio) dovrò aspettare al raggiungimento del 67° anno di età, perdendo un mio diritto di entrare nella sesta salvaguardia? Se così è, lo trovo alquanto ingiusto, magari una penalità di mesi ma non di 6 anni. Tenendo presente che, più volte, mi sono rivolta all'Inps e ai vari patronati e tutti mi dicevano che dovevo aspettare il sessantasettesimo anno di età, e mai nessuno mi ha parlato di salvaguardia relativa ai miei contributi volontari versati. Adesso a chi faccio causa?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

15/04/2015 13:54#15990 da giorgione
Risposta da giorgione al topic dubbio
Rosaria i termini per la presentazione dell'istanza di accesso alla cd. sesta salvaguardia sono purtroppo scaduti lo scorso 5 gennaio. Attualmente non è possibile quindi presentare piu' la domanda. Bisognava farlo prima.

Collaboro con il patronato INAS di Padova
Ringraziano per il messaggio: Rosaria53

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.