× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

Esiste un rischio a ritardare la pensione anticipata?

27/04/2015 15:51#16357 da giorgione
Alb eslcudo che ci siano dei rischi di una penalità sull'assegno. Semmai il contrario in quanto il coefficiente di trasformazione delle quote contributive sarà piu' elevato (è legato all'età anagrafica). E quindi avresti un importo piu' elevato.

Questo vantaggio è stato in parte temperato di recente con la Circolare Inps 74/2015 in cui si è stabilito che il trattamento erogato non può essere superiore a quello che sarebbe stato corrisposto con il sistema retributivo. E' un "tetto" complesso che non è detto che scatti nel vostro caso (bisogna fare i calcoli).

Collaboro con il patronato INAS di Padova

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/04/2015 14:41#16353 da ALBCOM
Buongiorno,
mia moglie matura i requisiti per la pensione anticipata a novembre 2015 e io ad agosto 2016.
Siamo entrambi del 1953. Stiamo pensando di ritardare un po' il momento del pensionamento, ma abbiamo paura di andare incontro a qualche rischio. In ogni modo, nell'ipotesi che non vi fossero rischi, ritardare il pensionamento anticipato può comportare un aumento della pensione?
Grazie per l'attenzione
Alberto

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.