× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

Invalidità

30/05/2015 19:46 - 30/05/2015 19:47#17449 da pinosso
Risposta da pinosso al topic Invalidità
per quale motivo il lavoratore privato possa accedere ad un trattamento di pensione con il solo riconoscimento dell'invalidità civile non so spiegartelo, per la verità non so neanche bene se sia così, posso dirti che nel pubblico impiego anche l'invalidità civile al 100% non è ostativa all'attività lavorativa. Nel pubblico impiego si deve parlare di idoneità/inidoneità al servizio, gli organi per l'accertamento di tale condizione di salute sono le Commissioni Mediche di Verifica per Enti locali e S.S.N., le Commissioni territorialI ASL per il parastato e gli Enti pubblici non economici, le Commissioni Mediche Ospedaliere per i militari....Si differienzia la domanda di cui all'art. 2 comma 12 della Legge 335/95, che è una domanda di pensione che deve essere proposta dal dipendente in servizio per l'accertamento della invalidità assoluta e permanente a qualsiasi attività lavorativa, l'organo giudicante è sempre quello di cui sopra. L'idoneità al servizio, al servizio d'isitituto, al servizio e al proficuo lavoro, assoluta, temporanea o permanente, relativa alle mansioni, sempre determinata dalle citate commissioni, generano un provvedimento da parte dell'Amm.ne che va dal cambio del profilo professionale alla dispensa dal servizio con eventuale diritto al trattamento di pensione. La Commissione medica di I^ istanza per l'accertamento dell'invalidità civile e/o dello stato di handicap è un'altra cosa.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

14/05/2015 16:30#16950 da giorgione
Risposta da giorgione al topic Invalidità
Perchè i trattamenti di invalidità non sono riconosciuti ai lavoratori iscritti ai fondi esclusivi dell'AGO come i dipendenti pubblici. Per loro ci sono specifiche normative che portano al risultato che ti hanno indicato. La risposta è armonizzare questi sistemi: una regola che valga per tutti. Ma per ora è arabo.

Collaboro con il patronato INAS di Padova

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

13/05/2015 15:43#16906 da Handy
Risposta da Handy al topic Invalidità
Se si vuole un altro (piccolo) esempio del diverso trattamento di lavoratori pubblici e lavoratori privati , si considerino i tempi per la corresponsione della liquidazione a fine lavoro.
Indovinate un po' chi deve aspettare di più',
e ditemi il perché' per favore.........
(Gradita la risposta di un moderatore).

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

13/05/2015 15:31#16903 da Handy
Risposta da Handy al topic Invalidità
Di Petti.
La risposta alla tua domande e' purtroppo semplice : in Italia essere dipendente pubblico e' da tempo considerato una colpa grave, un peccato originale da far scontare con ogni sorta di angheria.
Sono curioso di leggere la risposta di qualche moderatore.
In ogni modo , caro amico, abbiti il mio fraterno abbraccio e la mia comprensione.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

13/05/2015 13:21#16896 da DI PETTI
Invalidità è stato creato da DI PETTI
Sono Un dipendente pubblico, il quale sottopostosi a visita medico collegiale presso l'ASL è stato riconosciuto invalido al 90%, confermato dall'INPS con decreto non rivedibile.
La mia domanda è questa:
Come mai un lavoratore privato con il 75% di invalidità ha diritto a parcepire la pensione, mentre un lavoratore pubblico con il 90% di invalidità deve continuare a lavorare, a meno che non venga riconosciuto inabile assoluto e permanente dalla Commissione Medica di Verifica Ospedaliera.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.