× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

pensione di inidoneità alla mansione autoferrotranvieri

13/11/2017 11:22#44337 da guidogian
Chiedo scusa ,ma essendo entrato come autoferrotranvieri ne 1996 il fondo autoferrotranvieri era chiuso quindi chi Non ha nessun anno al fondo può usufruire della pensione di inidoneità ugualmente? GRAZIE GUIDO.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/04/2016 14:38 - 03/04/2016 14:45#26805 da miticarossa
la procedura è la seguente: devi essere dichiarato non idoneo alla mansione di conducente in modo definitivo dall'ente preposto che nel mio caso era le ferrovie dello stato poi la tua azienda non deve avere posti in organico di pari livello per ricollocarti e lo deve mettere per iscritto a quel punto vieni inviato all'inps per la visita di conferma e ottenuto il parere positivo puoi accedere alla suddetta pensione ma in ogni caso è meglio che tu ti rivolga al sindacato che nel mio caso era la cgil che sono perfettamente in grado di illuminarti e seguirti nel percorso senza incorrere in spiacevoli disguidi e perdite di tempo e denaro perché in caso di inidoneità l'azienda ti potrebbe licenziare senza tanti scrupoli e sempre tu sia stato iscritto al fondo pensioni autoferrotranvieri per almeno 10 anni e sappi che ti pagheranno i soli anni di azienda a meno che tu non abbia fatto la ricongiunzione e inoltre questa viene considerata una pensione di invalidità e pesantemente tagliata in caso tu continui a lavorare in altro settore.ciao
Ringraziano per il messaggio: guidogian

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/04/2016 12:05#26800 da ciccio1
scusami sono un collega volevo chiderti quale è la procedura esatta per ottenere questa pensione? grazie spero mi risponderai presto perchè non riesco proprio a venirne a conoscenza in modo corretto grazie di cuore

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

18/10/2015 09:27#20430 da miticarossa
a causa di mancata idoneità al mio lavoro di conducente di autobus e successivo licenziamento per mancanza di posti in organico sono titolare di una pensione cat et ex fondo autoferrotranvieri per un importo di 880 euro mensili e continuo a lavorare presso un'altra azienda con tutto un altro incarico.la mia domanda è questa:al momento lavoro a part time e l'inps mi indica come cifra da trattenere giornalmente 7,80 euro.premesso che la pensione in oggetto è inquadrata tra quelle di invalidità pur essendo frutto della legge 830/61 vorrei chiederle se potrei essere oggetto di revisione di detta pensione superando di tre volte il minimo inps.inoltre in vista di un possibile passaggio a full time quali sarebbero i tagli alla mia pensione e come andrebbero fatte le trattenute.a differenza dell'assegno ordinario di invalidità nessuno mi ha detto che devo fare richiesta ogni tre anni.la ringrazio infinitamente perché nemmeno alla sede inps della mia città mi hanno saputo rispondere

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.