× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

come va interpretata la dicitura "si apra...."

26/05/2014 18:14#1527 da Handy
Mi piacerebbe sapere , così tanto per mia cultura personale, se esista un altro paese in cui si possa dire a qualcuno: sì tu hai diritto alla pensione, ma te la pago solo tra un anno.
Insomma questa faccenda della confusione tra diritto e corresponsione, tra decorrenza e finestra, è una faccenda da trucchi delle tre carte, da magliari.
Ma "a quel tempo" i sindacati che facevano, dormivano ?
Scusate lo sfogo.
Ringraziano per il messaggio: maria lidia toscani

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

26/05/2014 17:33#1526 da renatofa
Risposta da renatofa al topic come va interpretata la dicitura "si apra...."
Gentilissima Maria Lidia,
l'interpretazione al fine di accedere alla 5^ salvaguardia, come d'altronde nelle maggior parte delle precedenti, deve essere interpretata valutando gli elementi che determinano le condizioni per l'accesso all'assegno di pensione con le vecchie norme pre-fornero, e più precisamente:
- il requisito contributivo che determina il DIRITTO ALLA PENSIONE, ma non la corresponsione;
- il perfezionamento della decorrenza del TRATTAMENTO PENSIONISTICO comprensivo cioè della finestra mobile, che non è sempre uguale.

Nel caso della 5^ salvaguardia è necessaria quest'ultima opzione che "si apra entro e non oltre il 6.1.2015"

Allo stato attuale la situazione non si prospetta nel migliore dei modi per l'eventuale accoglimento, proprio perchè non riesce a rispettare il parametro richiesto.

Con i migliori saluti
renato
Ringraziano per il messaggio: maria lidia toscani

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

26/05/2014 12:38#1515 da maria lidia toscani
come va interpretata la dicitura "si apra...." è stato creato da maria lidia toscani
Buongiorno...

sono un'esodata, nata il 26.08.1954, che ha ottenuto l'accettazione da parte del DL sulla 3°salvaguardia ma non è rientrata nella classifica per l'INPS in quanto, il perfezionamento della mia posizione (1 ano di finestra) , sarebbe avvenuto dopo la data del 6.01.2015 (36 mesi dal DL).

Ora leggendo il testo qui sotto riportato, vorrei capire cosa si intende per "- si apra entro e non oltre il 6.1.2015": i requisiti per l'apertura della posizione ci sono al 26.08.2014 ( 60 anni compiuti!!!), manca il perfezionamento della finestra di un anno.

Potete aiutarmi ad interpretare ...se l'apertura non considera il conseguente ma non vincolante perfezionamento, io potrei fare domanda entro giugno 2014 per la 5° salvaguardia?

Grazie anticipatamente..

Maria Lidia Toscani



Il Dm 14 Febbraio 2014 ed il messaggio inps 4373/2014, attuativi della normativa in questione, hanno confermato che tutti i lavoratori (dalla lettera a alla f) possono accedere al beneficio a condizione che la data di decorrenza del trattamento pensionistico - calcolata secondo le regole previgenti al Dl 201/2011 - si apra entro e non oltre il 6.1.2015; e che il trattamento pensionistico non potrà avere decorrenza anteriore al 1º gennaio 2014.

Read more: www.pensionioggi.it/esperto-risponde/pre...ci-776#ixzz32ofUIWLT

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.