× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

7° salvaguardia

27/09/2016 19:44#31347 da Nicola54
Risposta da Nicola54 al topic 7° salvaguardia
Signor Paolo,
lei ha compiuto 61 anni e tre mesi il giorno 19 aprile 2015.
Solo se a questa data aveva almeno 36 anni di contributi tutti da lavoro dipendente la decorrenza pensionistica avviene il 1 maggio 2016.
Quindi dovrebbe confermarmi se tutta la sua contribuzione provenga da lavoro dipendente ,oppure se tutti i 36 anni di contributi siano utili al diritto. Per fare quest’ultimo controllo dovrebbe verificare nel suo fascicolo previdenziale e precisamente nel suo estratto conto contributivo. Dovrebbe vedere se nel campo a destra ‘’note’’ ci siano dei numeri 2 o 3. Nella legenda che trova in basso è precisato se sono o meno contributi utili al diritto. Credo sia questo il problema perché se avesse parte della sua contribuzione da lavoratore autonomo la data di decorrenza pensionistica avverrebbe all’età di 63 anni e nove mesi(62 anni e tre mesi +18 mesi di finestra), oltre il 1 gennaio 2017 come comunicatole dall'INPS.
Se lo ritiene opportuno mi può telefonare.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

27/09/2016 17:55#31345 da PAOLO PILLONI
Risposta da PAOLO PILLONI al topic 7° salvaguardia
Sono nato a il 19/01/1954; (ad oggi 62 anni) ho fatto la richiesta PER LA 7° SALVAGUARDIA IL 21/02/2016; preciso che sono stato licenziato il 10/08/2011; al 30/04/014 avevo 35 anni di contributi versati (certificati da estratto conto contributivo INPS) il ministero delle politiche sociali mi ha riconosciuto di aver i requisiti per la 7°, faccio domanda di pensione all'Inps che mi risponde che non avevo i requisiti alla 7° salvaguardia, Tramite la mia CAF abbiamo accertato che avevo tutti requisiti per poter andare in pensione in considerazione del fatto che la finestra partiva 12 mesi successivi e che ci volevano 61 anni e tre mesi con 35 anni di contributi. quindi sarei dovuto andare in pensione a maggio del 2016; abbiamo fatto richiesta di riesame all'inps che ci ha confermato che avevo i requisiti per la 7° salv. ma che la domanda di pensione non mi veniva accettata e che dovevo aspettare al 01/01/2017. Chiedo perché se in base ai calcoli dovevo essre gia in pensione a maggio del 2016 ?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

30/11/2015 15:47#22841 da DallArmi
7° salvaguardia è stato creato da DallArmi
Buongiorno, mi chiamo Patrizia, (nata il 3/6/1954)
e come molti sono in cerca di notizie e/o conferme sulla 7° salvaguardia, nonchè capire se vi rientro.
Brevemente la mia storia:
Sono innanzi tutto una 15enne con 21/22 anni di contributi maturati al 31/12/1995.
Complessivamente al 2005 ho all'attivo 30anni di contribuzione.
Per ragioni svariate legate a malattie di congiunti ho proseguito a lavorare part-time (dal maggio 2006 al luglio 2011) per ulteriori 5 anni con contratti co.co.co.
Nell'ultimo contratto di lavoro sottoscritto ho, come molti, firmato dimissioni in bianco che sono state fatte valere alla prima occasione, 31/7/2011 per l'appunto.
Da quella data non ho beneficiato di alcun ammortizzatore per ragioni ovvie e neppure ho trovato un reimpiego.
Oggi, a 61anni e mezzo con circa 33 anni di contributi mi chiedo se rientro nella settima salvaquardia.
Non capisco infatti se i contratti co.co.co possono considerarsi contratti a tempo determinato poichè non viene fatta distinzione e/o se comunque posso avvalermi dello stato di quindicenne.
Desidero inoltre sapere a decorrere da quando occorre presentare la domanda di salvaguardia.
Grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.