× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

accoglimento domanda verifica diritto a pensione sesta salvaguardia - comparto scuola - cessazione attività

03/03/2016 18:15#26081 da Gaet
Mi permetto di dire la mia opinione: è vero, come dice Handy, che in base alla legge di stabilità
chi rientra nella sesta salvaguardia può andare in pensione quando vuole, come abbiamo fatto tutti noi.
Quello che mi lascia perplesso è la data della decorrenza 1/12/15 successiva al 1/9/15(o prima) come per la maggioranza dei salvaguardati della scuola.
Non dovrebbe essere un problema per andare subito in pensione,ma e' da approfondire.

In ogni caso mi lascia molto perplesso l'indicazione di fare la domanda un mese prima, cioè
in agosto quando gli uffici sono quasi chiusi.
Da sempre nella scuola si presenta la domanda a febbraio indicando come cessazione la data del 1/9 per dare tempo agli uffici di procedere. Si fa domanda mediante POLIS(spero ora sia possibile anche per la salvaguardia) e poi all'INPS e si mette la data che si vuole.

In ogni caso consiglio di approfondire sia a scuola che all'usp sia con patronati e sindacati e, come dice Handy,con i tanti post presenti

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

03/03/2016 12:46#26066 da Handy
Per Domenico Attardi
Chiedo scusa a Giorgione se mi permetto di intervenire. Vorrei dire al Signor Attardi che anche io sono il marito di una insegnante salvaguardata nella Sesta Salvaguardia. Non so se i due casi sono sovrapponibili, ma giuro che il fatto che si debba andare in pensione al 1 settembre (nel caso della signora il 1 settembre 2016) è una delle solite BUROBUFALE della scuola.
La legge di stabilità 208/2015 ex comma 264 ha stabilito che i docenti salvaguardati della Sesta Salvaguardia che hanno ricevuto certificazione dall'INPS dopo il 1-9-2015 possono andare in pensione UN GIORNO DOPO la cessazione, certamente senza aspettare il 1-9-2016.
Insomma, caro Signor Attardi, glielo ricordi al'Ufficio Scolastico : per questi docenti ex 104 la data del PRIMO SETTEMBRE è SALTATA !!!!!!!!!!
(E poi se ha voglia legga su questo tema qualche migliaia di post su questo forum……
Ovviamente quanto sopra , sempreché non ci sia sotto qualche altra cosa che io non conosco).
Buona giornata.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

02/03/2016 19:35#26054 da domenico attardi
Egregio dr. Giorgione, sono lieto di informarLa che l'INPS il 19 febbraio scorso ha finalmente comunicato a mia moglie che il diritto a pensione in applicazione della 6a salvaguardia decorre dal 1/12/2015, che è necessario presentare la relativa domanda di pensione di vecchiaia e che alla data di decorrenza della pensione (primo giorno del mese successivo a quello di presentazione della domanda ) è richiesta la cessazione della attività dipendente. Poichè lei appartiene al comparto scuola, le sue dimissioni dall'impiego - anche se rassegnate immediatamente - decorreranno sempre dal prossimo 1° settembre (così sostiene l' Ufficio Scolastico).Ciò premesso, Le chiedo: la domanda di pensione di veccchiaia in salvaguardia dovrò quindi presentarla entro il mese di agosto (ultimo giorno di lavoro) per avere decorrenza 1° settembre, allegando il decreto di cessazione della attività lavorativa? Se tale decreto mi venisse consegnato a settembre,il pensionamento slitterebbe di un mese? In attesa di una Sua cortese risposta voglio ringraziarLa anche a nome di mia moglie per la Sua disponibilità e per la preziosa azione di difesa dei nostri diritti che svolge con rigore e sensibilità. Domenico.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.