× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

pensionamento nati nel 1952

19/05/2016 16:12#27854 da rasgin52
Risposta da rasgin52 al topic pensionamento nati nel 1952
grazie Nicola per la rassicurazione ... e direi anche per il n. di telefono che da qui a dic mi potrebbe essere utile.
grazie ancora
Giuliano

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

19/05/2016 16:12#27855 da rasgin52
Risposta da rasgin52 al topic pensionamento nati nel 1952
grazie Nicola per la rassicurazione ... e direi anche per il n. di telefono che da qui a dic mi potrebbe essere utile.
grazie ancora
Giuliano

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

18/05/2016 19:56#27835 da Nicola54
Risposta da Nicola54 al topic pensionamento nati nel 1952
Rasgin52,
la tua domanda:
‘’ Come impatterebbe la riduzione di cui si parla in questi giorni sui nati nel 1952’’.
________________________________________________________
La norma non è ancora stata approvata, ma in ogni caso non può riguardare quei lavoratori classe 1952, che come te, abbiano tutti i requisiti per usufruire del comma 15 bis dell’art. 24 della legge 214/2011.
Per te la decorrenza pensionistica è prevista il primo giorno del mese che è successivo ai tuoi 64 anni e 7 mesi, oppure anche prima di questa data se, prima, maturi 42 anni e 10 mesi di contributi.
Nel tuo caso non si possono applicare le penalizzazioni perché percepirai la pensione ad un’età superiore a 62 anni e inoltre le penalizzazioni sono ‘’congelate’’ fino al 31 dicembre 2017.
Per risponderti, quella norma di cui parli se mai sarà approvata riguarderà quei lavoratori classe 1952 che non avevano maturato quota 96 entro il 31 dicembre 2012, oppure quei lavoratori che alla data del 28 dicembre 2011 erano disoccupati o lavoratori autonomi o dipendenti pubblici.
INAS CISL
Nicola
Tel: 06/81172922
Orari 09.30-11.30

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

18/05/2016 17:48#27832 da rasgin52
Risposta da rasgin52 al topic pensionamento nati nel 1952
Grazie Pablito, adesso sono un po' più tranquillo, anche se devo dire che anche nel 2011 lo ero, quando mi mancavano 6 mesi, e poi è arrivata la mazzata della legge Fornero. A differenza di allora oggi ho già un accordo per la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro attuale per il 30 dicembre 2016 e non vorrei dover tornare sui miei passi, anche perché la definizione della legge di stabilità alla fine sarà a dicembre e per quella data avrò già inoltrato la domanda all'INPS e non mi piacerebbe che le cose cambiassero proprio dal 1 gennaio 2017 ... che è il mio giorno ... fatidico

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

18/05/2016 16:08#27831 da cochise
Risposta da cochise al topic pensionamento nati nel 1952
Rasgin 52, nessun problema per chi , come te, raggiunge i requisiti fornero, compreso quelli contemplati dal comma 15 bis.
Eventuali penalizzazioni saranno a carico, ma è tutto da discutere, di coloro che vorranno (o dovranno giocoforza) anticipare la decorrenza pensione rispetto a quanto previsto dalla fornero..
STAI TRANQUILLO

Grande Guerriero e Capo Apache, membro storico di PensioniOggi.it

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

18/05/2016 14:31#27829 da rasgin52
pensionamento nati nel 1952 è stato creato da rasgin52
come impatterebbe la riduzione di cui si parla in questi giorni sui nati nel 1952 che a dicembre 2016 avrebbero 42 anni e 7 mesi di contributi (e dal 1 gennaio riceverebbero il meritato trattamento pensionistico)avendo soddisfatti tutti i requisiti richiesti e per la legge 214/2011 (articolo 24, comma-15 bis del dl 201/2011):
36 anni di contributi nel 2012]
dipendenti privati
occupati al 28 12 2011
Non vorrei che dopo la fregatura della Maroni (+5 anni) (-1 grazie a Prodi) e dopo la Fornero (+ 4 anni) qui si nasconda l'ennesima fregatura che dopo aver agito sull'allungamento dei tempi adesso si va ad agire sull'accorciamento dell'assegno.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.