× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

indennizzo x commercianti

04/09/2016 19:48#31036 da giorgione
Risposta da giorgione al topic indennizzo x commercianti
Rick la cessione dell'attività credo sia possibile. L'importante è che ci sia la riconsegna al comune delle eventuali licenze e la cancellazione dell'albo. La regolarizzazione se non hai dipendenti riguarda naturalmente solo la tua posizione contributiva (gestione commercianti inps).

Collaboro con il patronato INAS di Padova

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

01/09/2016 17:06#30971 da rick
Risposta da rick al topic indennizzo x commercianti
scusate rinnovo la domanda della discussione del 28.07. (forse perchè troppo ovvia e non merita risposta la regolarizzazione riguarderebbe la mia posizione personale (non ho dipendenti) e in questo caso si può chiedere la rateizzazione? altro punto se la attivita la cedo ovviamente mi cancello dall'albo commercianti posso avere gli stessi benefici. Grazie a chi mi risponde

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

28/07/2016 09:29#29710 da rick
Risposta da rick al topic indennizzo x commercianti
Grazie 1000, cmq il regolarizzare la posizione verso l'inps non riguarda i dipendenti ma la mia personale, il che penso non cambi la cosa vero?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/07/2016 13:01#29466 da Nicola54
Risposta da Nicola54 al topic indennizzo x commercianti
Signor Rick,
i requisiti sono i seguenti:
a)aver compiuto 62 anni di età, se uomini, ovvero 57 anni, se donne nel periodo compreso tra il 1^gennaio 2009 e il 31/12/2016;

b)essere iscritti , al momento della cessazione dell'attività, da almeno 5 anni, in qualità di titolari o coadiutori, presso l’INPS nella Gestione dei contributi e delle prestazioni previdenziali degli esercenti attività commerciali;

c)aver cessato in modo definitivo l'attività'commerciale;

d)aver riconsegnato in Comune la licenza di esercizio;

e)essersi cancellati dal registro degli esercenti il commercio e dal registro delle imprese tenuto dalle Camere di Commercio.
_______________________________________________________
In presenza di queste requisiti si può ottenere la pensione minima di circa 500 euro per 13 mesi, fino alla decorrenza della pensione di vecchiaia prevista all'età di circa 67 anni che sostituirà questa pensione minima.
L'agevolazione è in vigore ed è prevista dal comma 490 art. 1 della legge
n. 147/2013. Bene inteso deve aver regolarizzato la sua posizione contributiva verso i suoi dipendenti.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/07/2016 11:51#29463 da rick
indennizzo x commercianti è stato creato da rick
Salve, mia moglie (63 anni il prossimo dicembre e 26 anni di contribuzione) da oltre 5 anni titolare di un punto vendita commerciale intende cessare l'attivita per la crisi perseverante entro fine anno. Leggevo di una legge che che prevede in caso di chiusura e consegna delle licenza e cancellazione dal registro commercianti una forma di indennizzo da parte della cassa speciale commercianti pari al minimo della pensione fino al raggiungimento dell'età pensionabile. il quesito oltre al fatto che tale agevolazione sia o meno ancora in vigore è che se negli ultimi mesi non è riuscita a regolarizzare i contributi deve sanare il debito prima della domanda di indennizzo? Grazie a chi mi risponderà

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.