× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

è la morte del sistema retributivo ?

10/10/2016 12:43#31670 da giorgione
Risposta da giorgione al topic è la morte del sistema retributivo ?
Potrai mettere tutto insieme con il nuovo cumulo che sarà approvato nei prossimi mesi. Ma solo per i periodi NON coincidenti. Ad esempio farai 27 + 14 + 1 = 42 anni di contributi. Ti basteranno 10 mesi di lavoro per raggiungere la pensione anticipata. A quel punto riceverai una pensione unica composta da tre distinte quote pensionistiche (AGO, GS, e Inpdap) ciascuna con le proprie regole di calcolo.

Quanto sopra detto dovrà essere confermato il prossimo anno, quando cioè avremo le indicazioni ufficiali. Per ora accettalo come indicazione di massima.

Attualmente quanto sopra detto lo puoi fare ma solo con la totalizzazione ma ci perdi sulla misura dell'assegno in quanto si applicano le regole di calcolo contributive.

Collaboro con il patronato INAS di Padova

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

08/10/2016 22:32#31652 da marcoaltri
Risposta da marcoaltri al topic è la morte del sistema retributivo ?
riepilogando: ho

26 anni all'INPDAP + 1 anno di servizio militare riscattato,

4,5 anni nella gestione separata INPS (co.co.co) di cui 3,5 concomitanti con i versamenti INPDAP (ero dipendente pubblico ed ero anche co.co.co presso una azienda.

14 anni all'INPS come dipendente (attuale).

è possibile mettere insieme tutto? e con che modalità (ricongiunzione, totalizzazione, cumulo)??
grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

29/09/2016 18:37#31397 da giorgione
Risposta da giorgione al topic è la morte del sistema retributivo ?
La ricongiunzione dovrebbe restare onerosa. Quello che faranno è consentire il cumulo gratuito dei periodi assicurativi accreditati in diverse gestioni: ad esempio se hai 40 anni in Inpdap con il retributivo sino al 2011, e altri 3 in Inps con il contributivo versati post 2011 potrai ottenere una unica pensione con 43 anni di contributi composta di due distinte quote: 40 da inpdap con sistema retributivo e 3 calcolati da Inps con il contributivo. Non perdi nulla sulla pensione e non devi necessariamente più ricorrere alla ricongiunzione oneresa per trasferire i contributi.

Sarà sempre possibile uscire con il sistema retributivo, naturalmente sulle anzianità maturate sino al 1995 (se meno di 18 anni al 1995) o sino al 2011.

Collaboro con il patronato INAS di Padova

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

29/09/2016 17:12#31390 da marcoaltri
è la morte del sistema retributivo ? è stato creato da marcoaltri
dal corriere della sera:

Oggi chi chiede la ricongiunzione si vede presentare un conto spesso troppo salato e alla fine rinuncia. La ricongiunzione diventerà gratuita per tutti i lavoratori: dipendenti, autonomi (compresi i professionisti) e anche gli iscritti alle gestioni separate, quelle dei precari. L’assegno sarà calcolato pro-rata, cioè con le regole di ciascun ente di previdenza, senza più il vantaggio di poter scegliere il metodo più conveniente.


esempio: se uno deve ricongiungere gli anni di contributi versati all'INPDAP con quelli all'INPS e la somma è superiore a 42 anni e 10 mesi (accesso alla pensione anticipata) ed ha i requisiti per andare con il sistema retributivo ( contributi di anzianità maturati fino al 31/12/2011 per chi al 31.12.1995 poteva far valere almeno 18 anni di anzianità contributiva )

con questo nuovo sistema non è più possibile andare con il retributivo?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.