× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

Come andare in pensione

24/10/2016 20:30#32048 da mario-60
Risposta da mario-60 al topic Come andare in pensione
Grazie della risposta Giorgione naturalmente la condivido in pieno i conti veri si fanno con il testo in mano,
ma ho sempre l'impressione che le modifiche siamo fatte tenendo conto di due fattori, far rientrare una platea la più piccola possibile e fare in modo che i tempi siano il più possibile dilatati in modo di guadagnare qualche mese
penso che nel mio esempio a parte (giustamente) i precoci disoccupati senza ammortizzatori sociali, (che credo si possa leggere come abbandonati a se stessi non degno di un paese come l'Italia) gli altri dovranno aspettare dai 5 ai 6 mesi naturalmente mi posso sbagliare, magari è meglio di quanto mi sembra, un'altra domanda cosa significa in linguaggio burocratico -beneficio sarà riconosciuto nell'ambito di "risorse programmate" è sempre importante capire l'esatto significato dei termini.
Grazie Mario

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

24/10/2016 15:44#32040 da giorgione
Risposta da giorgione al topic Come andare in pensione
Mario il ragionamento è condivisibile. Se tutto passa così com'è la norma sarà in vigore dal 1° gennaio 2017. Se il 15 gennaio presenti le dimissioni e risolvi il rapporto di lavoro il 15 marzo potresti ricevere la pensione dal 1° aprile 2017. Bisogna vedere cosa sarà approvato. Per ora non c'è neanche il testo.....

Collaboro con il patronato INAS di Padova

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/10/2016 17:17#32024 da mario-60
Come andare in pensione è stato creato da mario-60
Intanto un saluto a tutto il forum.
Mi presento mi chiamo Mario è chiedevo alcuni chiarimenti ai frequentatori del forum su ancune mie perplessità mi astengo dal commentare se non in minima parte la nuova riforma per non dilungarmi.
Sono nato nel settembre 1960 e ho iniziato a lavorare nel settembre 1974 ho maturato 42 anni e 1 mese di contributi dovrei secondo la legge Fornero andare in pensione il 1 agosto 2017, usufruisco dei permessi Legge 104 art. 33 comma 3 per la presenza in famiglia di una disabilità grave, quindi secondo alcuni articoli comparsi ultimamente anche sul sito pengioneoggi dovrei usufruire (forse) della pensione anticipata avendo più di 41 anni di contributi.
e qui chiedo chiarimenti facendo un esempio,
mettiamo che la discussione parlamentare affronti la questione pensioni tra la fine di ottobre e l'inizio di novembre
venga approvata cosi come è,
tenendo conto che in pratica la spesa di bilancio è blindata (se do da una parte devo trovare la copertura finanziaria), la legge di stabilità non viene comunque approvata in toto prima del 30 dicembre
diamo all'INPS 15 giorni prima di poter accogliere le nuove domande,
poi facciamo domanda per vedere se effettivamente abbiamo diritto o meno alla pensione direi che dobbiamo aspettare 30 giorni (correggetemi se mi sbaglio in qualche passaggio)
e siamo al 15 febbraio, risposta positiva tenendo conto che un lavoratore con anzianità di lavoro di 42 anni probabilmente non è più un apprendista si dovranno dare dai 30 ai 60 giorni di preavviso
(per non incorrere nella penalità dovuta al licenziamento senza preavviso) quindi facciamo 45 giorni e siamo al 1 di aprile (non il pesce)
quindi data del pensionamento anticipato da oggi 5 mesi e alcuni giorni.
Chiedo quale è la modalità che ritenete più opportuno seguire per raggiungere la pensione in modo rapido?
Grazie Mario

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.