× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

41 anni in Mobilità

06/11/2016 20:25 - 07/11/2016 08:05#32350 da ricoc_61
Risposta da ricoc_61 al topic 41 anni in Mobilità

in realtà la risposta esatta è quella di Ricoc che ci ha fatto approfondire l'argomento.
Saluti ad entrambi


Direi proprio di si........ comunque tre teste sono meglio di una!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

05/11/2016 16:11#32337 da cochise
Risposta da cochise al topic 41 anni in Mobilità
in realtà la risposta esatta è quella di Ricoc che ci ha fatto approfondire l'argomento.
Saluti ad entrambi

Grande Guerriero e Capo Apache, membro storico di PensioniOggi.it

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

05/11/2016 14:27#32335 da ricoc_61
Risposta da ricoc_61 al topic 41 anni in Mobilità

Ricoc,
deve considerare errata la mia risposta e invece corretta quella di Pablito delle ore 09.36.
Al requisto contributivo di anni 41 l'applicazione della speranza di vita parte dal 1 gennaio 2019.

Saluti anche a Pablito.


Ok! grazie.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

05/11/2016 14:22#32334 da Nicola54
Risposta da Nicola54 al topic 41 anni in Mobilità
Ricoc,
deve considerare errata la mia risposta e invece corretta quella di Pablito delle ore 09.36.
Al requisto contributivo di anni 41 l'applicazione della speranza di vita parte dal 1 gennaio 2019.

Saluti anche a Pablito.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

05/11/2016 12:25#32332 da ricoc_61
Risposta da ricoc_61 al topic 41 anni in Mobilità
Pablito, sacro sante parole capisco a male cuore, ti porto esempio mio, su 2 settimane di contributi previdenziali mancanti inerenti cassa integrazione del gennaio 2015 sono andato avanti 8/9 mesi ho mandato mail certificate a destra e a manca e anche a Cioffi ( quando ho ragione vado avanti) l'Inps di Pinerolo non sapeva darmi risposte e tempi.
Morale le due settimane me le hanno accreditate, e in più mi sono preso l'appellativo del signore che si diverte a mandare mail.
Credimi di circolari inps ne capiamo più io e te che i parassiti dell'Inps che stanno seduti senza saper prendere pesci, credimi!
Chiudo qui altrimenti mi faccio il sangue amaro. ciao.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

05/11/2016 12:05#32331 da cochise
Risposta da cochise al topic 41 anni in Mobilità
Ricoc, è una cosa che sostengo da molto tempo.
Ho sempre affrmato che sia la previdenza che la fiscalità potrebbero essere dei giardini con prato all'inglese, invece sono, volutamente, delle foreste intricate e senza liane in modo che neanche tarzan possa salvarsi.
Inoltre siamo uno stato dove chi cerca di barare sono proprio le istituzioni, esempio:
Se inps scopre delle somme erogate indebitamente in più, ne richiede la restituzione anche per i ratei risalenti a periodo prescritto (per loro 10 anni per il cittadino 5 anni), anche se la legge è chiara ed è esplicitata nelle circolari inps. Sta al cittadino conoscere la norma e rifiutare il pagamento dei ratei prescritti.
Aggiungo che se inps ha già eseguito trasformazione liquidazione da provvisoria a definitiva e, post quest'ultima, si rende conto che ha erogato in più, può solo rettificare il rateo corrente ma non chiedere gli arretrati a meno che non ci sia dolo da parte del cittadino (errore macroscopico ed intuibile).
Questo è previsto dalla L 412/91 art 13 comma 1 ed è esplicato nella circolare inps 31/2006 al punto 2.
Ebbene, nonostante ciò i furbetti inpsini ci provano sempre perchè è ormai evidente che la maggior parte degli italiani (Io fortunatamente ho sangue Apache) hanno lo spirito truffaldino nel sangue.
E quasi certo che il tentativo di recupero indebito è effettuato solo al fine di spartirsi premi legati agli importi recuperati, lo dimostrano anche delle truffe scoperte di recente nel mondo inpsino.

Grande Guerriero e Capo Apache, membro storico di PensioniOggi.it

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.