× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

Ottava salvaguardia

18/12/2016 13:49#33406 da giorgia chicco
Risposta da giorgia chicco al topic Ottava salvaguardia
Sig. Nicola la ringrazio della Sua cortese risposta.

La chiamo domani al patronato.

Giorgia

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

18/12/2016 09:48#33401 da Nicola54
Risposta da Nicola54 al topic Ottava salvaguardia
Signora Giorgia,
questa la sua domanda:
‘‘Pertanto da ciò si evince che chi non ha l'accordo stipulato al 31/12 del 2011 ma ha cessato l'attività lavorativa entro il 2014 per licenziamento collettivo (esubero del personale) e che ha maturato il diritto alla quiescenza, sulla base delle precedenti regole previdenziali, entro i tre anni dal termine della mobilità e ha un verbale di conciliazione in sede sindacale per incentivazione alla risoluzione del rapporto di lavoro può accedere alla 8va salvaguardia?’’
_________________________________________________________

I lavoratori posti in mobilità con accordi posteriori al 31 dicembre 2011 possono essere salvaguardati nel caso sussistano le seguenti condizioni:
1)provengano da aziende cessate;
2)provengano da aziende interessate alle vigenti procedure concorsuali quali il fallimento, il concordato preventivo, la liquidazione coatta amministrativa, l'amministrazione straordinaria o l'amministrazione straordinaria speciale.

Deve sussistere ai fini della salvaguardia o la condizione al punto 1, ovvero quella al punto 2.

In caso di condizione di cui al punto 1) la data di cessazione dell’attività deve essere antecedente a quella del licenziamento che deve avvenire entro il 31 dicembre 2014.

In caso di condizione di cui al punto 2) la data di attivazione della procedura concorsuale deve essere antecedente a quella del licenziamento che deve avvenire sempre entro il 31 dicembre 2014.L’interessato dovrà produrre esibizione della documentazione attestante la data di avvio della procedura concorsuale, pena reiezione dell'istanza.

Domani sarò presente al patronato e se lo ritiene opportuno mi potrà contattare.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

17/12/2016 22:26#33393 da giorgia chicco
Risposta da giorgia chicco al topic Ottava salvaguardia
Gentile Sig. Nicola

mi sono dimenticata di dirLe che i requisiti per il pensionamento con le vecchie regole sono stati raggiunti in agosto 2015 con 2080 settimane di contributi, con le previgenti regole la pensione ha decorrenza (15 mesi di finestra) dal 01.11.2016.

Grazie

Giorgia

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

17/12/2016 22:19#33392 da giorgia chicco
Risposta da giorgia chicco al topic Ottava salvaguardia
Gentile Sig. Nicola

ho letto "riforma pensioni e LdB 2017, focus al 16 dicembre su esodati e 8va salvaguardia"

"Per questi soggetti, i requisiti chiedono che gli accordi risultino stipulati al 31/12 del 2011, oppure in mancanza degli accordi (vedere specifiche riportate in LdB2017)
sarà possibile l'accesso per coloro che avranno cessato l'attività lavorativa entro il 2014 e che avranno contemporaneamente maturato il diritto alla quiescenza sulla base delle precedenti regole previdenziali, entro i tre anni dal termine della mobilità oppure del trattamento edile. Resta inoltre aperta la possibilità di ricorrere ai versamenti volontari al fine di maturare i requisiti, seppure con il limite dei tre anni successivi all'utilizzo dell'indennità."

Ho capito che chi non ha un accordo stipulato al 31/12 del 2011 bisogna vedere le specifiche riportate nella legge di bilancio 2017 e così ho letto queste specifiche.


"Legge di bilancio 2017 e 8va salvaguardia: gli altri lavoratori coinvolti.

Abbiamo detto che oltre ai lavoratori in mobilità, l'8va salvaguardia rende disponibile un meccanismo di quiescenza anche per altri profili.

1)Tra questi troviamo coloro che sono stati autorizzati ai versamenti volontari prima del 4 dicembre 2011 e che possono far valere allo stesso tempo almeno 12 mesi di versamenti al 6 dicembre del 2011, oltre a coloro che sono stati ammessi alla prosecuzione volontaria senza effettivamente proseguire, ma che abbiano almeno un contributo da attività lavorativa tra il 1 gennaio 2007 ed il 30 novembre 2013 (non essendo dipendenti a tempo indeterminato a quest'ultima scadenza).

2) Anche i cessati dal servizio a seguito di accordi singoli o collettivi (ad es. con l'incentivazione all'esodo) potranno avere accesso alla salvaguardia.

3)Infine, nella platea rientrano coloro che risultano essere in congedo di assistenza per disabili dal 2011 e i lavoratori a tempo determinato cessati tra il primo gennaio del 2007 ed il 31 dicembre del 2011 (con esclusione del settore agricolo e degli stagionali)".

Pertanto da ciò si evince che chi non ha l'accordo stipulato al 31/12 del 2011 ma ha cessato l'attività lavorativa entro il 2014 per licenziamento collettivo (esubero del personale) e che ha maturato il diritto alla quiescenza, sulla base delle precedenti regole previdenziali, entro i tre anni dal termine della mobilità e ha un verbale di conciliazione in sede sindacale per incentivazione alla risoluzione del rapporto di lavoro può accedere alla 8va salvaguardia?

Visto che Lei è un esperto, in materia, vorrei se possibile una Sua cortese risposta.

Grazie

Giorgia

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

17/12/2016 09:04#33370 da Luciode
Risposta da Luciode al topic Ottava salvaguardia
Buongiorno Nicola54,
se capisco bene totalizzando le 77 settimane e quindi 2124 (pari a 40 anni e 10 mesi) potrei andare in pensione a novembre 2018. E' corretto? anche se non capisco il discorso delle finestre di 15 o 21 mesi.
Però il programma del sito per poter usufruire della salvaguardia se indico 2124 settimane mi dice che potrei andare in pensione già a maggio del 2017. Mentre se indico solo le 2047 (cioè 39 anni e 5 mesi) andrei in pensione a novembre 2018.
Il mio vero dubbio è se le 77 settimane inglesi rientrano o meno nel conteggio anche se dalla lettura della circolare INPS (che allego) non ci dovrebbero essere dubbi in proposito.
grazie

Questo messaggio ha un file allegato.
Accedi o registrati per visualizzarlo.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/12/2016 23:14#33365 da Nicola54
Risposta da Nicola54 al topic Ottava salvaguardia
Signor Lucio,
credo che quel periodo lavorato in Inghilterra,incida ai fini del riconoscimento delle 2.080 settimane con finestra non di 15 mesi, ma di 21.

Se totalizza senza salvaguardia il requisito contributivo è di 40 anni e 7 mesi, con finestra di mesi 21.
La mia risposta è comunque dubbia e deve essere confermata nelle sedi competenti.
Certamente potrà usufruire dell'ottava salvaguardia.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.