× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

le settimane di disoccupazione con percepimento della indennita' possono essere conteggiabili?

17/06/2015 16:29#17800 da renatofa
Ciao Angelo,
in primo luogo è bene chiarire che le 12 settimane di malattia, ovviamente indennizzate, vanno ricomprese nella sommatoria se non ricadono in un periodo già coperto per altri motivi, contributiva-mente parlando.

Le settimane "col codice 3", spero con la declaratoria inerente la disoccupazione indennizzata ,possono essere conteggiate anche per le pensioni di Anzianità ma NON PER RAGGIUNGERE IL MINIMO DEI 35 ANNI - in poche parole vengono aggiunte SOLO se hai già raggiunto il minimo previsto dei 1820 contributi settimanali di effettiva prestazione da lavoro od assimilabili.

Ti auguro una buona serata.

renato

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

17/06/2015 14:10#17796 da Epifani
Ciao Renato, anche io ho trovato alcune settimane col codice 3 che se cumulate mi fanno arrivare ai 18 anni nel 1995, io sto già nella sesta salvaguardia per cui mi farebbero comodo quelle settimane, mi spieghi se sono valide? in più ho trovato altre 12 settimane di malattia sempre fino al 1995sono valide?
grazie per la risposta Angelo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/07/2014 23:22#2846 da renatofa
Ciao Elio,
ti preciso subito che il requisito dei 42 anni e sei mesi di contributi, maturati entro il 2015, ovvero con 42 anni e 9 o 10 mesi (ancora da definire) dal 1 gennaio 2016 in poi, ti daranno il diritto alla PENSIONE ANTICIPATA.

La contribuzione figurativa per disoccupazione indennizzata, come nel tuo caso di PENSIONE ANTICIPATA - e non Pensione di Anzianità - è utile al diritto ed alla misura, pertanto provvedi a fare la somma di tutte le settimane, comprese quelle in parola.

Buona serata
renato

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/07/2014 21:41#2845 da modotto
Sto conteggiando le settimane dei contributi versati. Per fare questo sono andato nel sito Inps col mio pin ed ho visto l'estratto conto dei contributi da quando ho iniziato a lavorare.
Diciamo che nei miei 40 e passa anni di lavoro ci sono stati fortunatamente solo un paio di periodi in cui, non per mia scelta, sono rimasto a casa anche se ho percepito l'indennità di disoccupazione.
Questi periodi sono elencati come dicevo nell'estratto conto con accanto un numero 3 che rimanda a una nota a pie' di pagine che recita cosi':3 = settimane non utili per il raggiungimento del requisito contributivo minimo richiesto dalle norme vigenti, per il diritto alla pensione di anzianita'''
la mia domanda e' semplice: queste settimane valgono o no comunque per raggiungere i requisiti della pensione di anzianita' (che per me dovrebbe essere 42 anni e sei mesi)?
Lo chiedo perche alcuni amici miei coetanei mi dicono di si mentre altri sono perplessi...
Ho 61 anni e sei mesi e se non ho sbagliato i conti, includendo le settimane di disoccupazione, dovrei andare in pensione il prossimo anno a settembre.
Grazie per il Vs. aiuto
ciao
Elio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.