× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

Decesso dipendente in costanza di lavoro

01/06/2017 18:23#37331 da Nicola54
Risposta da Nicola54 al topic Decesso dipendente in costanza di lavoro
Ruggiero,
le domande:
1)in quali casi è possibile riconoscere al coniuge divorziato il diritto alla pensione indiretta?

2)Inoltre, Il coniuge divorziato può vantare un diritto sul TFS e sull'indennità di mancato preavviso?

3)Oltre al coniuge divorziato ci sono anche due figli, entrambi maggiorenni ma solo uno convivente con la madre.
___________________________________________________________
1)Nel caso in cui il tribunale riconosca al coniuge il diritto all'assegno divorzile, indipendentemente dall'effettivo versamento, e non si sia di nuovo sposato.

2)La risposta è positiva, credo nel rispetto delle condizioni di cui al punto 1.
Mi riservo di ulteriori verifiche.

3)Spetta ai figli se maggiorenni se studenti universitari entro i 26 anni, se non occupati e se fiscalmente a carico della persona deceduta.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

31/05/2017 23:25#37302 da ruggiero66
Decesso dipendente in costanza di lavoro è stato creato da ruggiero66
Salve,
in caso di decesso di un dipendente (donna) in servizio, in quali casi è possibile riconoscere al coniuge divorziato il diritto alla pensione indiretta?
Inoltre, Il coniuge divorziato può vantare un diritto sul TFS e sull'indennità di mancato preavviso?

Oltre al coniuge divorziato ci sono anche due figli, entrambi maggiorenni ma solo uno convivente con la madre.
Grazie per la vostra attenzione.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.