× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

APE SOCIAL Esclusione per risoluzione consensuale

11/10/2017 16:49#42421 da NOTABELLA
Signor Nicola,

verificherò la sua risposta nelle sedi competenti.

Grazie per quanto tempestivamente ha chiarito con la sua competenza professionale.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

11/10/2017 16:23#42420 da Nicola54
Signor Bruno,
per ottenere il beneficio della prestazione Ape Social la risoluzione consensule con cui il lavoratore ha pattuito l'accordo di ''esodo'' con l'azienda deve essere ai sensi dell' articolo 7 della legge 15 luglio 1966, n. 604(cfr. comma 179a art. 1 legge n. 232/2016).
Se la lettera di licenziamento è priva di questo riferimento legislativo l'eventuale ricorso avrà esito infruttuoso.
Ovviamente verifichi la mia risposta nelle sedi competenti.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

11/10/2017 14:01#42402 da NOTABELLA
Gent.mo sig. Nicola,
non mi sono licenziato, ne ho dato le dimissioni.
le cose sono andate in questo modo:
Sono stato tramite e-mail (che ho conservato) chiamato dalla mia ex Azienda a colloquio.
Poi ci siamo messi d'accordo in maniera consensuale, cioè entrami d'accordo sulla mia uscita e sulla loro volontà di liberarsi di un dipendente con esodo incentivato. A me è interessato, a loro pure e abbiamo siglato l'atto in modo collettivo (ricordo eravamo in tantissimi di Poste) alla presenza di un legale di Poste, un sindacalista rappresentante i lavoratori e una persona di ASSOLOMBARDA designata come conciliatore tra le parti.
L'accordo è stato sottoscritto da tutte la parti in causa ed una copia inviata a chi di competenza, cioè a me, alla mia ex Azienda Poste Italiane, una copia a Confindustria- ASSOLOMBARDA di Milano e due tramesse, a cura di Assolombarda, alla Direzione Territoriale del Lavoro per ulteriore deposito presso la Cancelleria del Tribunale di Milano.
Dunque cosa fare ? I dipendenti PT nella mia condizione sono tutti esclusi da Ape Social ?
Dovrei fare eventuale ricorso entro breve. Sarà il caso di rivolgermi al Patronato ?
Grazie ancora per l'attenzione.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

11/10/2017 12:24#42396 da Nicola54
Signor Bruno,
dovrebbe precisare se è stato licenziato oppure ha dato lei le dimissioni.
Se, come credo e da quanto scrive, è valida la seconda ipotesi, si ritiene corretta la risposta dell'INPS ed inutile qualunque ricorso perché con esito infruttuoso.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

11/10/2017 12:15#42394 da NOTABELLA
Buongiorno a tutti,
mi presento, sono Bruno ed ho 64 anni.
Ho posto un quesito sulla esclusione per partecipare all'Ape Social.
Inps mi ha risposto che la mia risoluzione è avvenuta ai sensi dell'art. 4 comma 17 legge 28.6.2012 n. 92 e non come quella indicata nei requisiti previsti. Mi chiedo 2 cose:
la prima) in fase di accettazione al Patronato era stata ritenuta valida la documentazione relativa alla risoluzione (non faccio alcuna colpa a loro) e quasi ho ricevuto rassicurazione sui miei requisiti. Non manca nulla di quelli richiesti.
la seconda) è questa: dato che siamo in un paese dove quello che dici oggi, puo' cambiare domani, e le disparità di trattamento sono notevoli in ogni ambito, specie pensioni ecc, "può un articolo di legge creare una cosi forte disparità creando pensionati di serie A e pensionati di serie B ? Posso avere il dubbio che rientri nella graduatoria ? Posso fare ricorso ?
Quindi ho chiesto il parevole autorevole degli esperti con i quali mi complimento, e a tutta la redazione, per dare voce e speranze a chi non ne ha.
Un cordiale saluto a tutti.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.