× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

Contributi INPS versati e non conteggiati ai fini pensionistici

19/10/2017 18:49#42963 da Proteus
In effetti, quando nell'ambito degli stessi anni vi sono periodi contributivi che coincidono e si sovrappongono non vengono totalizzati. Vengono sommati solo i periodi che non sono coincidenti. Il numero di settimane massime, come sai, che può essere riconosciuto nell'anno solare è di 52(cinquantadue). Mi spiace, Però provo ad interessarmi a vedere se vi sono particolarità riferite alla tua situazione e se saprò qualcosa sicuramente te lo comunichero' con piacere, ciao.

Forse per scoprire la verità basta fare una passeggiata intorno a un lago, Wallace Stevens (1879-1955)

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

19/10/2017 17:38#42949 da JOZUK
Caro Proteus
ti ringrazio per l'immediatezza della risposta. Cercherò di essere più chiaro nella formulazione del mio precedente quesito. Dispongo già da tempo dell'estratto conto previdenziale, dal quale risultano effettivamente accreditati i contributi versati dal 1968 al 1979. Tali contributi, però, non mi sono stati computati nel 2008 quando presentai domanda di pensione alla Cassa Geometri, in quanto la totalizzazione o la ricongiunzione non era possibile per periodi coincidenti (oltre all'INPS, dal '68 al '79, ero pure iscritto alla cassa professionale, versando, ovviamente contributi e da una parte e dall'altra).
Esiste ora la possibilità di recuperare o usufruire di quanto ingiustamente versato e non ancora beneficiato?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.