× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

Lavoratore precoce e notturno

17/01/2018 08:36#47578 da Nicola54
Risposta da Nicola54 al topic Lavoratore precoce e notturno
mterazzi,
ai sensi della Circolare INPS n. 99 del 16 giugno 2017 coloro perfezionano i requisiti contributivi nell'anno 2019 devono presentare domanda di riconoscimento delle condizioni entro il 1° marzo dello stesso anno, a patto che lei abbia il requisito di almeno sette anni negli ultimi dieci di attività lavorativa, ovvero di almeno la metà della vita lavorativa complessiva svolti come lavoratore che soddisfa le condizioni di cui all’articolo 1, commi 1,2,3 del decreto legislativo 21 aprile 2011, n. 67.
Cordialità.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/01/2018 21:42#47574 da mterazzi
Risposta da mterazzi al topic Lavoratore precoce e notturno
Grazie Nicola
Ma quando va inoltrata la documentazione, quest'anno entro maggio, o l'anno prossimo entro marzo?
Grazie di nuovo
Mauro T.

Leggi Tutto: www.pensionioggi.it/forum/pensioni/7029-.../47572#ixzz54Nn37e92

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/01/2018 21:37#47572 da mterazzi
Risposta da mterazzi al topic Lavoratore precoce e notturno
Grazie Nicola
Ma quando va inoltrata la documentazione, quest'anno entro maggio, o l'anno prossimo entro marzo?
Grazie di nuovo
Mauro T.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/01/2018 18:43#47557 da Nicola54
Risposta da Nicola54 al topic Lavoratore precoce e notturno
mterazzi,
deve presentare, unitamente alla domanda, dichiarazione sostitutive dell’atto di notorietà ai sensi dell’articolo 47 del d.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445 e s.m. e allegare alla domanda la documentazione attestante il suo status di lavoratore notturno, così come previsto dal comma 199d dell'art. 1 della legge n. 232/2016.
Dovrà certamente dichiarare,assumendosi la responsabilità di eventuali dichiarazioni mendaci di essere lavoratore notturno come definito dall’articolo 1, comma 1, lett. b), del d.lgs. n. 67/2011e che ha svolto l'attività di lavoratore notturno per almeno sette anni negli ultimi dieci di attività lavorativa, ovvero
per almeno la metà della vita lavorativa complessiva perché tale status le permette di accedere alla prestazione pensionistica con 41 anni di contributi.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/01/2018 12:18#47532 da mterazzi
Lavoratore precoce e notturno è stato creato da mterazzi
Buongiorno
Sono stato ad un patronato, per richiedere l'invio della documentazione ai fine dell'accettazione della domanda di pensionamento. Stando alle
"Vostre"tabelle, la richiesta andrebbe fatta entro maggio di quest'anno 2018. Loro mi hanno detto che fa fatta entro marzo del 2019. Io sono un lavoratore precoce con più di 64 notti effettive all'anno, e maturo 41 anni di contributi al 1 11 2019.
Visto la coda dietro di me, non ho approfondito la cosa, quali documenti dovrò esibire?
Grazie a tutti voi!
Mauro T.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.