× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

Contributi Lavoro autonomo

17/04/2018 08:30#51987 da Nicola54
Risposta da Nicola54 al topic Contributi Lavoro autonomo
Samdaw,
lei scrive:
''Il mio commercialista mi ha detto che non mi conviene interrompere ora la mia attività di lavoro autonomo, perché non avendo ancora raggiunto 5 anni di contribuzione, i contributi fin'ora versati come autonomo non saranno cumulabili in futuro con eventuali contributi da lavoro dipendente''.
_________________________________________________________
Per unificare ''spezzoni'' di contributi versati in Casse di Gestione diverse l'INPS prevede tre diverse possibilità cioè ricongiunzione,cumulo o totalizzazione.
La ricongiunzione ex lege n. 29/1979 non le permette di ''migrare'' quei contributi dalla Gestione Separata presso il fondo lavoratori dipendenti.
Il cumulo generato dai commi 239 a 245 dell'art 1 della legge n. 228/2012 poi integrato e modificato da legge n. 232/2016, permette a coloro che,come lei, abbia versamenti presso la Gestione Separata di cui al comma 26 dell'art. 2 della legge n. 335/1995 di sommare anche periodi inferiori a 5 anni,senza alcun onere da parte, ai fini del diritto e della misura della sua futura pensione in un calcolo pro-quota.
La Totalizzazione prevista dal d lgs. n. 42/2006 permette di sommare i contributi presso la Gestione Separata con i contributi da lavoro dipendente.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

17/04/2018 01:05#51986 da SanderW
Risposta da SanderW al topic Contributi Lavoro autonomo
Mi sembra sbagliato, perché ci sono sia la totalizzazione (almeno tre anni ) che il cumulo.
Inoltre, da qui a 40 anni le norme possono cambiare tante volte, quindi se hai la possibilità di un lavoro dipendente, che paga in termini di contributi molto più che la gestione separata, perché no?
www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?itemdir=46192

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/04/2018 17:02#51953 da samdaw
Contributi Lavoro autonomo è stato creato da samdaw
Salve,

ho 25 anni e sono un lavoratore autonomo con partita iva (ho una pizzeria), ho versato circa 4 anni e mezzo di contributi come lavoratore autonomo. Ora vorrei chiudere la mia partita iva e dedicarmi ad un altro tipo di lavoro (sono laureato in economia), che inizialmente mi è stato proposto sotto forma di contratto di Stage (per cui è necessario lo stato di disoccupazione).

Il mio commercialista mi ha detto che non mi conviene interrompere ora la mia attività di lavoro autonomo, perchè, non avendo ancora raggiunto 5 anni di contribuzione, i contributi fin'ora versati come autonomo non saranno cumulabili in futuro con eventuali contributi da lavoro dipendente.

Vorrei sapere se ciò è vero o no, dato che non trovo alcun riferimento normativo che mi confermi tale teoria.

Grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.