× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

Pensione indiretta ai superstiti

30/07/2019 06:51#63777 da Nicola54
Risposta da Nicola54 al topic Pensione indiretta ai superstiti
Per Ania che chiede:
''Ma per la quota della bambina dovevano vedere, ma che vuol dire? Qualcuno sa dirmi come dovrei muovermi, che richiesta devo dare?''.
_________________________________________________________

Il comma 2 dell'art. 13 del Regio Decreto n. 636 che pur essendo datato 1939 è ancora applicabile e prevede le seguenti percentuali spettanti ai superstiti:
a) 60% al coniuge;
b) 20% al figlio nel caso non abbia superato 18 anni d'età e nel caso abbia diritto alla prestazione il coniuge.

Pertanto è all'INPS che deve chiedere per quale motivo le liquidano il 60%.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

29/07/2019 21:59#63773 da Ania123
Pensione indiretta ai superstiti è stato creato da Ania123
Buonasera, avrei bisogno di aiuto per una questione che mi riguarda. Mio marito purtroppo è deceduto più di un anno e mezzo fa, L'INPS solo il mese scorso si è finalmente decisa a liquidare la reversibilità o indiretta. Ci hanno messo tanto tempo perché c'erano errori e me l'hanno rigettata due volte, solo quando ho parlato con uno dei dirigersi mi hanno fatto fare una correzione della domanda e l'hanno lavorata. Gli anni di contributi non erano tanti, in più hanno dovuto fare un cumulo tra contributi nel privato e nel pubblico, ma controllando bene sulla comunicazione di liquidazione che mi è arrivata non mi trovo con l'importo. Innanzitutto non hanno messo l'anno di militare anche se avevo allegato pure il foglio di congedo e l'avevo fatto presente al dirigente con cui ho parlato. E poi, cosa più grave, mi hanno liquidato il 60% anche se ho una bimba e mi spettava l'80%. Anche per la bimba avevo allegato i documenti e il dirigente stesso mi chiese se c'erano figli. L'INPS della mia città è incasinatissima, un mio parente che gestisce il caf che mi ha presentato la domanda è andato a fare presente la cosa, ma gli hanno detto che intanto facevano la domanda di assegni familiari, che pure mi spettano, e per la questione del servizio militare, ma per la quota della bambina dovevano vedere, ma che vuol dire? Qualcuno sa dirmi come dovrei muovermi, che richiesta devo dare? Scusate la lunghezza, ma questa storia è stata un'altra beffa che si è aggiunta al dolore

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.