× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

Domanda di Pensione Quota 100

16/12/2019 16:51#65749 da Guido58
Risposta da Guido58 al topic Domanda di Pensione Quota 100

Se presento domanda subito dopo il raggiungimento del requisito anagrafico corro il rischio che mi venga respinta anche se entrambi i requisiti sono stati raggiunti?

Quello che posso dirti per certo è la mia esperienza personale (confermata anche da altri in situazioni simili): Precoce disoccupato, ultimo requisito mancante, i 41 anni di contributi, raggiunto a metà giugno 2019 quindi (tre mesi di finestra) decorrenza 1° ottobre 2019. Domanda inoltrata autonomamente sul sito INPS il 1° luglio (i giorni precedenti era impossibile inserire la domanda con decorrenza 1° ottobre, in quanto il sistema accetta al massimo il primo giorno del terzo mese successivo alla data di presentazione). Fino ai primi giorni di settembre la domanda è rimasta giacente poi è stato un attimo, il 9 settembre la domanda è stata lavorata e accolta e la settimana successiva ho ricevuto il certificato di liquidazione (mod. TE08) tramite PEC. La settimana successiva ancora ho visto il mandato di pagamento con valuta 1° ottobre! :)


Grazie per aver condiviso la tua esperienza , faro' domanda il 1 Agosto 2020 , sperando che nel frattempo non cambino le carte in tavola….
Ringraziano per il messaggio: robyberto

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/12/2019 16:32#65748 da robyberto
Risposta da robyberto al topic Domanda di Pensione Quota 100

Se presento domanda subito dopo il raggiungimento del requisito anagrafico corro il rischio che mi venga respinta anche se entrambi i requisiti sono stati raggiunti?

Quello che posso dirti per certo è la mia esperienza personale (confermata anche da altri in situazioni simili): Precoce disoccupato, ultimo requisito mancante, i 41 anni di contributi, raggiunto a metà giugno 2019 quindi (tre mesi di finestra) decorrenza 1° ottobre 2019. Domanda inoltrata autonomamente sul sito INPS il 1° luglio (i giorni precedenti era impossibile inserire la domanda con decorrenza 1° ottobre, in quanto il sistema accetta al massimo il primo giorno del terzo mese successivo alla data di presentazione). Fino ai primi giorni di settembre la domanda è rimasta giacente poi è stato un attimo, il 9 settembre la domanda è stata lavorata e accolta e la settimana successiva ho ricevuto il certificato di liquidazione (mod. TE08) tramite PEC. La settimana successiva ancora ho visto il mandato di pagamento con valuta 1° ottobre! :)

Io sto con Border
Ringraziano per il messaggio: Guido58

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/12/2019 14:25#65740 da Guido58
Risposta da Guido58 al topic Domanda di Pensione Quota 100
Se presento domanda subito dopo il raggiungimento del requisito anagrafico corro il rischio che mi venga respinta anche entrambi i requisiti sono stati raggiunti?

Buongiorno , a Luglio 2020 maturero' il requisito anagrafico , quello contributivo l'ho gia' superato , per l'accesso a quota 100 , qual è il momento piu' indicato per presentare la domanda di pensione ?

Grazie e buona giornata


Il mio consiglio (in base al funzionamento dei sistemi informativi INPS e alle esperienze mie e di altri nel forum) è di fare domanda con massimo tre mesi di anticipo sulla decorrenza (tre mesi di finestra dal raggiungimento dei requisiti portano la tua decorrenza al 1° novembre) ma se ti tieni a metà periodo non sbagli. Ovviamente l'INPS non ti erogherà la pensione fino a che lavori quindi assicurati con la tua azienda dei tempi di preavviso in modo da far coincidere la cessazione dal lavoro con la data di decorrenza che indicherai sulla domanda di pensione.

Per i dipendenti statali le regole sono leggermente diverse ma sul sito INPS è tutto ben spiegato: www.inps.it/NuovoportaleINPS/default.aspx?itemdir=52405&lang=IT

Buona giornata


Grazie , per la risposta , quando dici , max tre mesi in anticipo sulla decorrenza , come decorrenza intendi 1 novembre 2020 o la data di raggiungimento del requisito anagrafico ?

Per quanto riguarda la data di cessazione dal lavoro , ho cessato a giugno 2017 causa fallimento dell' azienda ….

Buona giornata


Si, dalla decorrenza del 1° novembre, quindi non prima del 1° agosto

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/12/2019 12:52#65735 da 7bobo7
Risposta da 7bobo7 al topic Domanda di Pensione Quota 100
ciao, ti dò la mia esperienza di neo pensionato quota 100 da novembre.

settore privato, requisto raggiunto luglio 2019, tre mesi la finestra ( quindi decorrenza novembre 2019 ), domanda presentata il 17/9 tramite patronato. il 12 novembre domanda accettata.

in bocca al lupo
Ringraziano per il messaggio: robyberto, Guido58

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/12/2019 12:44#65734 da robyberto
Risposta da robyberto al topic Domanda di Pensione Quota 100

Buongiorno , a Luglio 2020 maturero' il requisito anagrafico , quello contributivo l'ho gia' superato , per l'accesso a quota 100 , qual è il momento piu' indicato per presentare la domanda di pensione ?

Grazie e buona giornata


Il mio consiglio (in base al funzionamento dei sistemi informativi INPS e alle esperienze mie e di altri nel forum) è di fare domanda con massimo tre mesi di anticipo sulla decorrenza (tre mesi di finestra dal raggiungimento dei requisiti portano la tua decorrenza al 1° novembre) ma se ti tieni a metà periodo non sbagli. Ovviamente l'INPS non ti erogherà la pensione fino a che lavori quindi assicurati con la tua azienda dei tempi di preavviso in modo da far coincidere la cessazione dal lavoro con la data di decorrenza che indicherai sulla domanda di pensione.

Per i dipendenti statali le regole sono leggermente diverse ma sul sito INPS è tutto ben spiegato: www.inps.it/NuovoportaleINPS/default.aspx?itemdir=52405&lang=IT

Buona giornata


Grazie , per la risposta , quando dici , max tre mesi in anticipo sulla decorrenza , come decorrenza intendi 1 novembre 2020 o la data di raggiungimento del requisito anagrafico ?

Per quanto riguarda la data di cessazione dal lavoro , ho cessato a giugno 2017 causa fallimento dell' azienda ….

Buona giornata


Si, dalla decorrenza del 1° novembre, quindi non prima del 1° agosto

Io sto con Border
Ringraziano per il messaggio: Guido58

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/12/2019 11:42#65729 da Guido58
Risposta da Guido58 al topic Domanda di Pensione Quota 100

Buongiorno , a Luglio 2020 maturero' il requisito anagrafico , quello contributivo l'ho gia' superato , per l'accesso a quota 100 , qual è il momento piu' indicato per presentare la domanda di pensione ?

Grazie e buona giornata


Il mio consiglio (in base al funzionamento dei sistemi informativi INPS e alle esperienze mie e di altri nel forum) è di fare domanda con massimo tre mesi di anticipo sulla decorrenza (tre mesi di finestra dal raggiungimento dei requisiti portano la tua decorrenza al 1° novembre) ma se ti tieni a metà periodo non sbagli. Ovviamente l'INPS non ti erogherà la pensione fino a che lavori quindi assicurati con la tua azienda dei tempi di preavviso in modo da far coincidere la cessazione dal lavoro con la data di decorrenza che indicherai sulla domanda di pensione.

Per i dipendenti statali le regole sono leggermente diverse ma sul sito INPS è tutto ben spiegato: www.inps.it/NuovoportaleINPS/default.aspx?itemdir=52405&lang=IT

Buona giornata


Grazie , per la risposta , quando dici , max tre mesi in anticipo sulla decorrenza , come decorrenza intendi 1 novembre 2020 o la data di raggiungimento del requisito anagrafico ?

Per quanto riguarda la data di cessazione dal lavoro , ho cessato a giugno 2017 causa fallimento dell' azienda ….

Buona giornata

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2021 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.