× Benvenuti nei Forum di Pensioni Oggi!

Dì a noi e ai nostri soci chi sei, cosa ti piace e perché sei diventato un membro di questo forum. Diamo il benvenuto a tutti i nuovi iscritti e speriamo di vederti in giro!

Presentazione

26/12/2014 13:11 - 26/12/2014 13:12#11561 da cochise
Risposta da cochise al topic Presentazione
Sandro 60 benvenuto.
Credo che con la tua esperienza e nel poco tempo in cui ti auguro di rimanere inoccupato, potrai fornire un contributo significativo al forum.
Per quanto da riferirsi ai tuoi quesiti ritengo complicato il ricorso ad un consulto degli sciamani, meglio affidarsi alle "cure" di Giorgione che è il vero esperto del Forum o a quelle di Renato , che rileggerei volentieri.
Io sono molto più portato a tutto ciò che è numerico, non disdegnando comunque delle analisi normative.
La tua situazione però è meglio che le analizzi qualcuno con molta più esperienza di me.

Che Giorgione e Renato facciano quello che sanno fare , che Pablito continui a parlare con i numeri
Cochise, detto enrico

P.S. mi astengo, stante il periodo natalizio, da commenti riferibili alle lingue biforcute.

Grande Guerriero e Capo Apache, membro storico di PensioniOggi.it

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

26/12/2014 12:16#11559 da sandro60
Presentazione è stato creato da sandro60
Buon giorno,
ho scoperto con molto interesse il sito ed il forum solo oggi.......mi sembra davvero molto ben fatto ed utile..........ho 54 anni,sono un dirigente d'azienda attualmente inoccupato (ex direttore del personale....quindi credo di conoscere almeno discretamente la materia pensionistica).La mia storia contributiva è piena di situazioni particolari,complesse e credo,abbastanza rare da riscontrare:
1)ho circa 32 anni di contributi INps da lavoro dipendente (di cui circa 3 ex Inpdai e circa 1 da disoccupazione) tra il 1983 e il 2014
2)ho circa 18 anni di contributi Inps in gestione separata,in periodi coincidenti (tranne il 2014,in cui non c'e' coincidenza)
3)ho circa 3 anni di contributi all'Enpacl (ente dei consulenti del lavoro ) tra il 1993 e il 1996
4)sto cercando di riscattare gli anni di laurea (tra il 1979 e il 1983) con una domanda,presentata negli anni 80,che mi è stata respinta a fine anni 1990 in quanto l'Inps sostiene che vrei rinunciato al riscatto (ma questo non è vero),per cui sto per proporre contenzioso dopo aver senza successo proposto ricorso al comitato inps nel 2008
Attualmente sono disoccupato e quindi sono molto preoccupato sia in generale per il mio futuro e sia in particolare proprio per il futuro pensionistico che ho visto sempre piu' allontanarsi negli anni (......basti pensare semplicemente al fatto che quando ho iniziato a lavorare negli anni 80 e fino a circa 10 anni fa la prospettiva per me era di andare in pensione nel 2014 riscattando la laurea ....mentre oggi,in base alle attuali norme,.....se ne parla intorno al 2026!!!!).
Ogni volta che mi rivolgo all'Inps per cercare di capire cosa fare per gestire la meglio la mia suindicata situazione ed ottimizzare la situazione pensionistica,ricevo risposte dense di superficiallità,incompetenza e.......strafottenza!un vero assurdo in un paese che si definisce moderno e civile!!!
Sarei lieto di essere accolto nella vostra community...pronto a partecipare proattivamente...ed anche a fare tante domande!!!!!
Il vostro contributo è prezioso ed essenziale
Grazie e auguri a tutto,Sandro

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.