PENSIONE DI VECCHIAIA E FINESTRA MOBILE

04/09/2017 18:03#40803 da Firefox90
Risposta da Firefox90 al topic PENSIONE DI VECCHIAIA E FINESTRA MOBILE

Da che data decorrerà il mio collocamento in quiescenza d'ufficio per raggiunti limiti di età senza che io faccia richiesta di pensionamento anticipato? il primo giorno del mese successivo al compimento del 60° anno di età, cioè 1° Agosto 2018, oppure al compimento dei 60 anni e 7 mesi quindi dal 1° Marzo 2019?

Il primo del mese dopo quello del compimento dei 60 anni se, come nel tuo caso hai almeno 35 anni di contributi + 12 MM di finestra mobile....in buona sostanza a 60 anni di età hai 36 anni di contributi.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

11/05/2017 16:32#36893 da rudy1958
PENSIONE DI VECCHIAIA E FINESTRA MOBILE è stato creato da rudy1958
Spero che qualcuno più ferrato di me sull'argomento possa togliermi alcuni dubbi sulla data del mio collocamento in quiescenza per raggiunti limiti di età.
Sono un Ispettore Superiore di Polizia Penitenziaria, nato il 18/07/1958 e d arruolato il 08/04/1983, pertanto, pur rimanendo regolarmente in servizio, ho abbondantemente maturato i requisiti per il pensionamento anticipato a domanda (35 anni di contribuzione + 57 anni di età anagrafica).
Da che data decorrerà il mio collocamento in quiescenza d'ufficio per raggiunti limiti di età senza che io faccia richiesta di pensionamento anticipato? il primo giorno del mese successivo al compimento del 60° anno di età, cioè 1° Agosto 2018, oppure al compimento dei 60 anni e 7 mesi quindi dal 1° Marzo 2019?
Sarò comunque soggetto alla finestra mobile anche avendo maturato i requisiti per il pensionamento anticipato?
Consultando la normativa qualche dubbio mi è rimasto.
La differenza è sostanziale perchè dopo il 2018 pare vi saranno altre novità sul fronte pensionistico.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: cochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.