× Per risolvere e discutere insieme le problematiche legate a norme, fisco e tributi.

modello ISEE errato

19/10/2016 13:43#31895 da fravi
Risposta da fravi al topic modello ISEE errato
Chiedo cortesemente a qualcuno degli esperti, di darmi una risposta per favore.
Grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

13/10/2016 10:35#31724 da fravi
Risposta da fravi al topic modello ISEE errato
L'ISEE non è stato rigettato. Sono stata io ad accorgermi della differenza tra l'importo certificato l'anno scorso e quello certificato quest'anno. Altrimenti nessuno si sarebbe accorto di nulla.
Il reddito non è stato omesso perchè abbiamo presentato la dichiarazione dei redditi dove figurava tutto. Ci hanno risposto che il sistema(?) non ha rilevato uno dei redditi.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/10/2016 10:45#31704 da ricoc_61
Risposta da ricoc_61 al topic modello ISEE errato
Scusa la mia ignoranza, ma l'Inps che fa i controlli incrociati è possibile che non se ne sia accorto?
Non ha inserito uno dei 2 redditi bene, ma nel nucleo il coniuge è stato inserito ergo, l'Inps fa controlli specialmente su cose dimenticate come esempio polizze vita, libretti postali e buoni fruttiferi e addirittura le targhe delle autovetture se possedute. in questi casi l'isee viene rigettato con motivazione, conseguentemente devi ripresentarlo.
A parer mio se il problema insorgerà, la responsabilità sarà tua perché sei tu che hai omesso un reddito, o per lo meno dovevi controllare l'attestato che ti rilascia il caf con tutti i dati.


Spera che nessuno se ne accorga!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

06/10/2016 13:45#31608 da fravi
modello ISEE errato è stato creato da fravi
Lo scorso anno ho richiesto per la prima volta la certificazione ISEE al fine del pagamento delle tasse universitarie per mia figlia.
Quest'anno lo ho richiesto di nuovo per lo stesso motivo. Confrontando l'importo dell'attuale ISEE con quello dello scorso anno mi sono accorta che tra i due c'era molta differenza (non essendo variato il reddito del nucleo familiare). Ho chiesto, quindi, chiarimenti al patronato che ha seguito l'iter, e questi si sono accorti che c'è stato un errore in quello dell'anno scorso. Dicono che il sistema non ha inserito uno dei due redditi (regolarmente dichiarati dato che siamo dipendenti pubblici), pertanto il vecchio ISEE era di importo molto inferiore a quello nuovo.
Mi chiedo adesso, se l'Università dovesse applicarci delle penalità,(perché le tasse sono state pagate in base ad una fascia di reddito minore) di chi è la responsabilità?
Grazie per l'eventuale risposta

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.