× In questo forum discutiamo di tutto quello che riguarda il mondo del lavoro e la sua regolamentazione.

NASPI

16/02/2016 17:01#25678 da giorgione
Risposta da giorgione al topic NASPI
Mike in questi casi bisogna ricorrere al fai da te. Ebbene leggiti la Circolare Inps 94/2015 sulle cause di decadenza dalla Naspi. La perdita (seppur volontaria) del posto di lavoro temporaneo non rientra tra le cause di decadenza dalla prestazione (sospesa). Per ora solo la mancata accettazione di un'offerta di lavoro congrua ai sensi dell'articolo 4, comma 41 e 42 della legge 92/2012, in quanto determina la perdita dello stato di disoccupazione, comporta di conseguenza la perdita della Naspi.

Dovrebbe uscire un decreto nei prossimi tempi su questi temi.

Collaboro con il patronato INAS di Padova

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/02/2016 16:18#25676 da mike59
Risposta da mike59 al topic NASPI
Stamane mia moglie si e' recata presso la sede Inps piu' vicina per chiedere conferma della gestione Naspi nel caso citato e di fatto non le hanno risposto !
Quanta incompetenza c'e' , ma soprattutto mettono nelle condizioni le persone di non sapere come comportarsi e di rischiare di sbagliare.
Che amarezza.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/02/2016 19:57#25594 da mike59
Risposta da mike59 al topic NASPI
Grazie Giorgione, mi hai tolto un grosso dubbio, pensavo che una volta maturato il diritto della Naspi,(indispensabile non essersi licenziato)
dopo una sospensione per un nuovo lavoro a tempo determinato entro i 6 mesi, il lavoratore non potesse mai di sua volontà licenziarsi prima dei termini (nel periodo di prova o piu' tardi) pena decadenza indennità.
Essere libero di farlo e' una libertà non da poco. Saluti e grazie di nuovo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

12/02/2016 19:11#25588 da giorgione
Risposta da giorgione al topic NASPI
Se la Naspi viene sospesa per l'attivazione di un nuovo contratto di lavoro l'indennità riprende a decorrere una volta che il rapporto cessa a prescindere dalla causa che ha dato luogo alla cessazione. Quindi in tutti e due i casi la signora può riprendere a fruire la Naspi che residua prima della sospensione. Del resto si tratta di sospensione della prestazione e non di decadenza.

Segnalo che non è detto che la Naspi venga sospesa in quanto la prestazione in caso di rioccupazione, a seconda dei casi, può venire corrisposta in misura ridotta durante il rapporto lavorativo a tempo determinato.

Collaboro con il patronato INAS di Padova

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

11/02/2016 17:29#25568 da mike59
Risposta da mike59 al topic NASPI
Buongiorno, desideravo porre un paio di domande
mia moglie sta percependo indennità di disoccupazione (Naspi) da ottobre scorso.
Sta ovviamente cercando lavoro e desiderava una risposta ai seguenti casi:

Se in seguito ad un nuovo rapporto di lavoro a tempo determinato di 3 o 6 mesi max, (dopo aver sospeso la Naspi),volesse interromperlo entro i 20 giorni di prova iniziali, rientrerebbe nella disoccupazione sospesa ?


E ancora, in caso di licenziamento volontario prima della scadenza contrattuale, per andare direttamente a lavorare da un'altra parte, in futuro rientrerebbe nella Naspi sospesa o dovrebbe richiederne una nuova ?

Grazie per l'nteressamento

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

16/12/2015 14:45#23648 da amelia64
Risposta da amelia64 al topic NASPI
grazie e tanti auguri

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.