× In questo forum discutiamo di tutto quello che riguarda il mondo del lavoro e la sua regolamentazione.

Giorni effettivi di lavoro

10/04/2018 18:17#51663 da Niside
Risposta da Niside al topic Giorni effettivi di lavoro
Grazie, anche se le confesso di non aver capito perchè, sempre in riferimento all'allegato inviato, nell'80 la cassa integrazione non deve essere decurtata. Diciamo che a rigor di logica, visto che si sovrappongono i due periodi di cassa integrazione dell'anno 1980 (i primi due intendo) io decurterei solo 4 settimane che dovrebbero inglobale la settimana individuata nel periodo sovrastante di cassa integrazione (quello che va dal 01/01/1980 al 31/01/1980).

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

05/04/2018 08:36#51426 da Nicola54
Risposta da Nicola54 al topic Giorni effettivi di lavoro
Niside,
nel periodo che inizia dal 1 novembre 1979 al 31 dicembre 1979 deve decurtare 5 settimane e non tutti il periodo. Quindi nel 1979 deve computare 46 settimane(51-5). Mentre nel 1980 ne deve considerare 48.
La rivalutazione contributiva art. 13, co. 8, L. n. 257/1992 nei periodi di CIG non è in effetti computabile perché cosi stabilito dalla Suprema Corte di Cassazione la quale rileva che, ai fini della determinazione del periodo complessivo di esposizione all’inalazione di fibre di amianto, i periodi di CIG non sono computabili solo “ove essi abbiano avuto significativa durata ed ove abbiano comportato in concreto … l’effettivo venir meno del rischio tutelato”.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

04/04/2018 16:31#51392 da Niside
Giorni effettivi di lavoro è stato creato da Niside
Salve, vorrei sapere se da un estratto conto INPS si posso ricavare gli effettivi giorni di lavoro non ai fini contributivi ma di effettiva presenza nel luogo di lavoro. Mi spiego meglio. Sto facendo una perizia relativa ad un lavoratore che è stato esposto ad amianto sul luogo di lavoro. Nell'estratto conto sono presenti i periodi in cui il lavoratore ha svolto le sue mansioni come latoratore dipendente ma vi sono anche dei periodi in cui il suddetto è stato in cassa integrazione. I periodi si sovrappongono e non so come conteggiarli. Ad esempio, considerando la tabella che ho allegato, nell'anno 79 il soggetto ha lavorato tutto l'anno ad eccezione del periodo che va dal 1/11/79 al 31/12/79 oppure ha lavorato 51 settimane meno le 5 segnate in cassa integrazione? A seguire, nell'anno 80, invece, i periodi di cassa integrazione si sovrappongono. Posso, quindi, in qualche modo, utilizzare questi dati per dedurne l'effettiva presenza sul posto di lavoro? Grazie
Allegati:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.