× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

Domanda Integrazione al minimo e "cristallizzazione"

29/05/2020 10:59#68927 da angioc
Ho posto la stessa domanda a "INPS Risponde". La risposta é stata:

"La percezione del canone di locazione influisce sull'integrazione al minimo. La pensione verrà ricalcolata in maniera automatica quando verrà presentato il RED con la nuova voce di reddito."

La risposta é sibillina perché il fatto che venga ricalcolata non esclude una "cristallizzazione del rateo".
Insomma non c'é verso di avere la certezza assoluta di cosa accadrà. Io devo decidere se fare la "donazione" della sua percentuale di immobile a me, in modo da escluderla dal reddito dell'affitto. La donazione però costa. Solo il notaio costerà 1000/2000 Euro.
Ed io non ho I termini su cui basarmi per decidere.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

22/05/2020 21:36#68822 da Nicola54
L'integrazione al minimo è una prestazione assistenziale che si ottiene a particolari requisiti reddituali.
I redditi da prendere in considerazione sono, ai sensi e per gli effetti del comma 6 dell'art. 13 della legge n. 122/2010:
redditi per prestazioni per le quali sussiste l'obbligo di comunicazione al Casellario centrale dei pensionati, conseguiti nell'anno in corso;
redditi diversi dai precedenti conseguiti nell'anno precedente.
La somma dei due redditi, che può riferirsi a due anni è l'indicatore che permette di stabilire il diritto all'integrazione.
La casa di sua madre adesso non è più la casa di abitazione ed il reddito corrispondente al 75% dell'affitto è da ritenersi influente sull'eventuale diritto all' integrazione al minimo.
Per quanto riguarda i redditi da pensione deve sommare la pensione di reversibilità, a quella dei redditi di lavoro di sua madre senza computare la parte dell'integrazione che le permette di percepire euro 515.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

21/05/2020 13:13#68797 da JackBurton
Che io sappia è così, perciò spesso ai pensionandi con integrazione che sanno di superare l'anno successivo, si sposta la decorrenze a dicembre, in modo da prendere anche tredicesima e cristallizzare il rateo.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

20/05/2020 19:26#68772 da angioc
Mi puoi dire chi é Nicola e quando può darmi lumi?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

17/05/2020 09:25#68732 da cochise
Non l'avevo letto ma ritengo che si possa riferire al mantenimento dell'integrazione ma solo fino a quando non ci sarà un'altra verifica reddituale, che è annuale.

Aspettiamo Nicola per avere lumi

Grande Guerriero e Capo Apache, membro storico di PensioniOggi.it

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

17/05/2020 09:07#68730 da angioc
Ciao. Grazie per la risposta, ma proprio nel link che mi hai indicato si legge:
"La Cristallizzazione del rateo. Ai sensi dell'articolo 6, comma 7 della legge 638/1983 l'importo del rateo integrato erogato alla data della cessazione del diritto all'integrazione viene conservato sino al suo superamento per effetto dell'applicazione delle disposizioni riguardanti la perequazione automatica delle pensioni. In altri termini se il pensionato perde il beneficio dell'integrazione al minimo (ad esempio per superamento dei vincoli di reddito) questi continuerà a vedersi corrispondere un rateo nella misura fissata al momento della cessazione del diritto"

Quindi?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.