× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

pensione di vecchiaia

22/10/2020 19:33#70715 da gianni 50
Risposta da gianni 50 al topic pensione di vecchiaia
La Gestione Separata INPS è nata nel 1996 mentre qui, se ho ben capito , si parla di periodi precedenti al 1983 . Vi erano una marea di situazioni di lavoro non coperte da contribuzione sociale in quanto non riconducibili al classico schema lavoro dipendente , artigianato , commercio , lavoro agricolo che appunto con la L. 335 sono state ricondotte alla Gestione Separata . Vedo difficile trovare una soluzione .
Ringraziano per il messaggio: oliviero lanocita

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

22/10/2020 18:47#70711 da Aspes
Risposta da Aspes al topic pensione di vecchiaia
Questi contributi dovrebbero risultare nella gestione separata Inps sempre se lei a suo tempo ha versato 1/3 dei contributi a suo carico e ha comunicato nel conteggio l'importo dei 2/3 che il suo datore di lavoro doveva versare. Aimè dopo 26 anni appare difficile un riconoscimento presso l'ente dove lavorava, a mio giudizio se esiste almeno la sua quota di contribuzione l'Inps potrebbe concederle di versare anche la quota del datore di lavoro; se non si trincerano dietro i termini di prescrizione,provi a chiedere a un patronato della sua città.Saluti
Ringraziano per il messaggio: oliviero lanocita

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

18/10/2020 11:26 - 18/10/2020 11:28#70651 da oliviero lanocita
pensione di vecchiaia è stato creato da oliviero lanocita
Per un periodo complessivo di 1 anno 5 mesi e 26 giorni la Pubblica Amministrazione mi ha retribuito con ritenuta d'acconto e non ha versato contributi. L'irregolarità della situazione la P.A. lo ha inoltre esplicitamente dichiarato con una sua delibera dell'epoca (1983) Successivamente, con concorso, mi ha assunto e sono passato definitivamente in ruolo. Posso recuperare il periodo in cui la P.A. non mi ha versato i contributi? Visto che ora, facendo i calcoli della pensione, ho scoperto che è di fondamentale importanza avere un'anzianità di 18 anni al 31/12/1995? Ed a me mancano 10 mesi?? (vedi la Circolare INPS n.78 del 2019 art.2.1 “La documentazione” relativa alla dimostrazione della natura del rapporto di lavoro, “deve essere redatta all’epoca dello svolgimento del rapporto di lavoro ….” e la Circolare INPS n.169/2017 che stabilisce che "l’istituto paga comunque la pensione al lavoratore considerando tutti i periodi di lavoro e si rivale poi sulle casse in questione”) Grazie a chi mi aiuterà a capire e come risolvere.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.