× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

Basi di calcolo per futura pensione mista

10/01/2015 22:08#12048 da cochise
Risposta da cochise al topic Basi di calcolo per futura pensione mista
Anche a me un commercialista aveva detto che il lavoro dipendente era cumulabile solo parzialmente con la pensione, post attenta mia analisi si è convinto che sbagliava lui.
Infatti dal 1/1/2009 c'è possibilità di cumulo totale anche se io arei potuto fare cumulo anche senza la legge 133/2008 che ha abolito il cumulo, salvo che per le pensioni di invalidità che consentono un cumulo parziale.

Il famoso ciabattino meneghino si starà ribaltando nella tomba.

Grande Guerriero e Capo Apache, membro storico di PensioniOggi.it

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/01/2015 19:18#12043 da giumerca
Risposta da giumerca al topic Basi di calcolo per futura pensione mista
Inviterò il mio conoscente ad andarsi ad informare meglio non certo perché io non sia sicuro di quanto mi scrive Pablito ma perché il conoscente non crede a me (io già glielo avevo detto che non era come lui pensava). Quello dice che glielo ha detto la sua commercialista e pure quello che dovrebbe essere l'importo della sua pensione: 1.950 euro. Assurdo! E' nel suo interesse di sentire al patronato e penso pure di cambiare commercialista se davvero questa sostiene simili panzane.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/01/2015 17:34#12039 da giumerca
Risposta da giumerca al topic Basi di calcolo per futura pensione mista
Grazie mille Pablito.

E' come immaginavo ma alcuni giorni fa parlando col mio benzinaio che conosco da anni e che è grosso modo mio coetaneo, mi era venuto il dubbio.
Lui diceva che in questi ultimi anni di lavoro la sua futura pensione non gli sarebbe cambiata sia che versava poco o molto e quindi gli conveniva versare poco.

Adesso posso dirgli di andarsi a informare meglio perché se versa il minimo non solo si ritroverà meno di pensione per la quota contributiva dal 2012 (avrà un montante più basso) ma soprattutto questi ultimi anni di lavoro saranno la base pure per il calcolo della parte retributiva della sua pensione.

Abbiamo tutto l'interesse a versare il massimo possibile nei limiti del reddito soggetto a contribuzione.

Grazie ancora!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/01/2015 10:44#12025 da cochise
Risposta da cochise al topic Basi di calcolo per futura pensione mista
Giumerca si prendono sempre a riferimento le retribuzioni pensionabili a far data dall'ultima contribuzione prima della cessazione lavorativa ed andando a ritroso nel tempo.
ciao

Grande Guerriero e Capo Apache, membro storico di PensioniOggi.it
Ringraziano per il messaggio: giumerca

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

10/01/2015 09:50#12020 da giumerca
Basi di calcolo per futura pensione mista è stato creato da giumerca
Sono un lavoratore autonomo con oltre 37 anni di contributi con un'anzianità contributiva superiore ai 18 anni nel 1995. Dovrei andare in pensione a settembre 2020.

Mi interessa sapere se per il calcolo della mia futura pensione per quanto riguarda la sola parte di pensione calcolata col il sistema retributivo verranno presi in considerazione i redditi degli ultimi 10-15 anni di lavoro prima della data della pensione e quindi dal 2005 al 2020 oppure i redditi per quindici anni addietro al 2012 ossia quando anche noi (grazie alla Fornero) siamo passati al sistema di calcolo contributivo?

Grazie!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.