× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

domanda di pensione e ritorno a lavoro

14/06/2014 07:59#1879 da renatofa
Risposta da renatofa al topic domanda di pensione e ritorno a lavoro
Gent.ma Daniela,
la Circolare n. 89 del 10/07/2009 con il seguente oggetto:
Pensione di anzianità e di vecchiaia. Cessazione dell’attività lavorativa con successiva rioccupazione. Chiarimenti.

Di cui le consiglio un'attenta lettura ed in particolar modo di attenersi scrupolosamente a quanto disposto al secondo paragrafo del punto 3 di seguito riportato, che stabilisce:

Al riguardo, al fine di accertare l’avvenuta interruzione del precedente rapporto di lavoro, è necessario unicamente riscontrare l’avvenuto esperimento di tutte le formalità conseguenti alla cessazione di detto rapporto: dimissioni del lavoratore, comunicazioni e scritture di legge, liquidazione di tutte le competenze economiche ecc

.

Pertanto, a mio modesto parere, non è tanto determinante un lasso di tempo pre-stabilito, bensì che all'atto della decorrenza della pensione non sia più in essere, come di norma, il rapporto di lavoro e soprattutto PRIMA dell'eventuale rioccupazione siano state esperite TUTTE le precedenti formalità, anche di tipo economico.

www.inps.it/circolari/Circolare%20numero...del%2010-07-2009.htm

Per quanto riguarda la fiscalità è ovvio che comporterà per Sua mamma un aggravio, in quanto l'imponibile annuale sarà determinato dall'importo della pensione sommato all'importo della retribuzione, con l'attribuzione della relativa imposta in base allo scaglione previsto sul reddito totale e con l'applicazione delle eventuali detrazioni fiscali spettanti.

Le auguro una buona giornata
renato
Ringraziano per il messaggio: daniela licciardi

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

13/06/2014 16:15#1868 da daniela licciardi
domanda di pensione e ritorno a lavoro è stato creato da daniela licciardi
Avrei un quesito: mia madre 65enne vorrebbe fare richiesta di pensione cessando il rapporto di lavoro dal 31.7.14 (cuoca scuola privata) la pensione che percepirebbe è di €.552,00 secondo i calcoli del patronato.
L'intento è di riprendere a settembre il posto di lavoro con una regolare assunzione. attualmente la paga mensile netta è di circa €900,00.
La mia domanda è: cessando il rapporto di lavoro a fine luglio a settembre il datore può riassumere la dipendente? o deve passare un certo lasso di tempo?
Inoltre esser riassunta come pensionata quale sarebbe l'aggravio fiscale? ci saranno trattenute sulla busta paga?.
Resto in attesa di una cortese risposta, in quanto i due patronati che ho contattato mi hanno dato risposte discordanti.
Grazie
Daniela Licciardi

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.