× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

opzione donna e ricongiunzione gratuita

08/11/2016 07:49#32384 da catta56
Risposta da catta56 al topic opzione donna e ricongiunzione gratuita
Grazie Pablito, sei la mia ancora di salvezza!!!!!!!!!!!!!!!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

08/11/2016 07:11#32383 da cochise
Risposta da cochise al topic opzione donna e ricongiunzione gratuita
catta 56, inviami l'estratto conto a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e provvederò ad eseguire il calcolo contributivo con opzione e quello senza opzione per consentire un confronto.

Grande Guerriero e Capo Apache, membro storico di PensioniOggi.it
Ringraziano per il messaggio: catta56

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/11/2016 23:31#32381 da catta56
Risposta da catta56 al topic opzione donna e ricongiunzione gratuita
Buonasera a tutti gli utenti del forum e grazie infinite ai moderatori: chiedo se gentilmente qualcuno può aiutarmi ad avere un minimo di calcolo per l'opzione donna. Tralascio i particolari dell'iter già avuto (vedi agazir e c.). Mia moglie ha 59 anni di età e quasi 37 di contribuzione (18 anni e 6 mesi nel privato ante '95 e quasi altrettanti nella scuola: già fatta ricongiunzione L29/79, oneri zero). Ora, per motivi di salute, vorrebbe appunto scegliere l'opzione donna, ma in 1 anno di girovagare non siamo riusciti ad avere un calcolo anche approssimativo di quanto percepirà.
Ringrazio di cuore.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

06/11/2016 11:43#32343 da cochise
Risposta da cochise al topic opzione donna e ricongiunzione gratuita
Sandro, credo proprio di no perchè il comma 1 a del'art 29 (cumulo di periodi contributivi) recita:

il secondo periodo è sostituito dal seguente: «La predetta facoltà può essere esercitata per la liquidazione del trattamento pensionistico a condizione che il soggetto interessato abbia i requisiti anagrafici previsti dal comma 6 dell'articolo 24 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, e il requisito

contributivo di cui al comma 7 del medesimo articolo 24, ovvero, indipendentemente dal possesso dei requisiti anagrafici, abbia maturato l'anzianità contributiva prevista dal comma 10 del medesimo articolo 24, adeguata agli incrementi della speranza di vita ai sensi dell'articolo 12 del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122, nonché per la liquidazione dei trattamenti per inabilità e ai superstiti di assicurato deceduto».


In pratica occorre aver raggiunto i requisiti forneriani (DL 201/2011 convertito in legge 214/2011) e cioè o l'anzianità anagrafica (comma 6 art 24, pensione di vecchiaia), con almeno 20 anni di contribuzione (comma 7 art 24), oppure il requisito contributivo (attuale 41anni e 10 mesi donne, pensione anticipata) a prescindere dall'età (comma 10 art 24)

Grande Guerriero e Capo Apache, membro storico di PensioniOggi.it

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

05/11/2016 19:23#32338 da sandro1956
opzione donna e ricongiunzione gratuita è stato creato da sandro1956
Mia moglie ha 20 anni di contributi nella gestione separata e 15 anni come dipendente alla data del 31/12/2015. Non può usufruire dell'opzione donna perchè, ad oggi, AGO e gestione separata sono considerate, pur essendo entrambe INPS, due gestioni distinte.
Nella legge di bilancio è prevista la ricongiunzione gratuita di tutti i contributi inps,in un'unica gestione inps.
La domanda è:
Nel caso della condizione sopracitata potrà usufruire di opzione donna?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.