× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

Pensione insperata,ma in grave ritardo

25/06/2017 09:44#38242 da watzon
Pensione insperata,ma in grave ritardo è stato creato da watzon
Ho 63 anni compiuti nel dicembre scorso con 38 anni di contributi di cui 30 da lavoro dipendente e 8 da autonomo commerciante. Ad inizio gennaio ho dovuto chiudere l’attività causa crisi del settore. Controllando spesso il sito dell’inps ed usando il simulatore mi dava la data pensione fine 2020.
Ho pensato di ricorrere all’APE volontaria, ed esattamente il 27 marzo scorso mi sono recato nella sede Inps della mia città per avere dei chiarimenti,prenotando un appuntamento per la settimana successiva. Con mia grande sorpresa vengo contattato telefonicamente due giorni dopo da una signora dell’Inps, la quale mi dice che esaminando la mia situazione si è accorta che potevo andare in pensione di anzianità già nel 2013. Resto senza parole! Le chiedo se fosse sicura di quello che mi stava dicendo e la risposta è stata, assolutamente si. Mi consiglia di fare la domanda presso un patronato prima della fine di marzo,per avere la pensione ad Aprile. Mi specifica inoltre che i requisiti sono stati maturati nel 2011 con scadenza della finestra mobile nel 2013. Tutto questo in base ad una legge del 2004 (credo la legge Dini) e che essendo soggetto autorizzato alla contribuzione volontaria antecedentemente al 20 luglio 2007,ho in deroga ancora i privilegi della suddetta legge.
La domanda l’ho presentata il 30 di marzo ed è stata accettata, la pensione mi è stata erogata il 4 Aprile.
Quindi, con mio grande stupore, tutto si è risolto positivamente nel giro di una settimana.
Ora, a mente fredda, la mia domanda è: si ho avuto una pensione insperata e ne sono contento, ma ho anche perso 3 anni di pensione che avrei potuto avere; che ne potevo sapere di un comma di una legge vecchia del 2004 e delle successive deroghe? Chiedo se a suo tempo l’Inps avrebbe dovuto avvisarmi e se in qualche maniera c’è la possibilità di recuperare quei 3 anni persi? Grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.