× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

OTTAVA SALVAGUARDIA MOBILITA'

12/07/2017 15:58#38951 da NEULA
Risposta da NEULA al topic OTTAVA SALVAGUARDIA MOBILITA'
Gentilissimo Nicola54
la ringrazio per la risposta.
Relativamente ai requisiti per la pensione di anzianità con le quote, così come previste da legge del Governo Prodi-Damiano nel 2007, potrei superare i 35 anni e 5 mesi di contributi (pari a 35,423 anni) e cosi' raggiungere la quota necessaria, con rapporti di lavoro a tempo determinato.
Per la possibilita' di lavorare (a termine) dopo la fine della mobilita', le riporto questo Link di una Nota/chiarimento Inps in occasione della VI salvaguardia (nota di chiarimento Inps n. 90 del 18/12/2014)
www.ilvolodellafenice.net/blog/wp-conten..._%20salvaguardia.pdf

dovrebbe essere applicabile anche all'Ottava Salvaguardia che riporta al punto "possono maturare i requisiti entro 36 mesi dalla fine della mobilita' ANCHE con contributi volontari". In questa Nota l'Inps chiarisce il significato di ANCHE.

Per quanto riguarda l'ultima domanda (domanda contributi volontari), e' stata una delle prime domande poste alla consulente del Patronato, Pensi che la prima domanda telematica all'Inps, per la verifica dei requisiti per l'accesso all'Ottava Salvaguardia, e' stata inoltrata il 01/02/2017 quindi ci sarebbe stato tutto il tempo per presentare anche la domanda per la contribuzione volontaria.
Mi sono poi accorta casualmente che la domanda presentata dal Patronato era per la tipologia "LAVORATORI CESSATI ENTRO IL 30/06/2012", Il 23/02/2017 ho ripresentato, direttamente, la domanda telematica per la tipologia corretta cioe' "LAVORATORI IN MOBILITÀ AUTOMATICA".
Puo' intuire da questo, quale sia il livello di preparazione di questa consulente del patronato.
Ringraziandola ancora una volta, resto in attesa di un suo contatto.
Cordiali saluti.

Leggi Tutto: www.pensionioggi.it/forum/pensioni/6088-...bilita#ixzz4mcrCayE6

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/07/2017 15:00#38830 da NEULA
Risposta da NEULA al topic OTTAVA SALVAGUARDIA MOBILITA'
Gentilissimo Nicola54
la ringrazio per la risposta.
Relativamente ai requisiti per la pensione di anzianità con le quote, così come previste da legge del Governo Prodi-Damiano nel 2007, potrei superare i 35 anni e 5 mesi di contributi (pari a 35,423 anni) e cosi' raggiungere la quota necessaria, con rapporti di lavoro a tempo determinato.
Per la possibilita' di lavorare (a termine) dopo la fine della mobilita', le riporto questo Link di una Nota/chiarimento Inps in occasione della VI salvaguardia (nota di chiarimento Inps n. 90 del 18/12/2014)
www.ilvolodellafenice.net/blog/wp-conten..._%20salvaguardia.pdf

dovrebbe essere applicabile anche all'Ottava Salvaguardia che riporta al punto "possono maturare i requisiti entro 36 mesi dalla fine della mobilita' ANCHE con contributi volontari". In questa Nota l'Inps chiarisce il significato di ANCHE.

Per quanto riguarda l'ultima domanda (domanda contributi volontari), e' stata una delle prime domande poste alla consulente del Patronato, Pensi che la prima domanda telematica all'Inps, per la verifica dei requisiti per l'accesso all'Ottava Salvaguardia, e' stata inoltrata il 01/02/2017 quindi ci sarebbe stato tutto il tempo per presentare anche la domanda per la contribuzione volontaria.
Mi sono poi accorta casualmente che la domanda presentata dal Patronato era per la tipologia "LAVORATORI CESSATI ENTRO IL 30/06/2012", Il 23/02/2017 ho ripresentato, direttamente, la domanda telematica per la tipologia corretta cioe' "LAVORATORI IN MOBILITÀ AUTOMATICA".
Puo' intuire da questo, quale sia il livello di preparazione di questa consulente del patronato.
Ringraziandola ancora una volta, resto in attesa di un suo contatto.
Cordiali saluti.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/07/2017 12:13#38825 da Nicola54
Risposta da Nicola54 al topic OTTAVA SALVAGUARDIA MOBILITA'
Neula,
la sua mobilità termina il 30 gennaio 2017.
Ai fini della salvaguardia entro il 30 gennaio 2020 dovrà perfezionare i requisiti ante Fornero.
Non è possibile conoscerli con precisione perché dal 1 gennaio 2019 scatterà l’incremento dovuto alla speranza di vita che sarà stimato dall’ISTAT.
Fino al 31 dicembre 2018 i requisiti per le donne sono:
quota 97,6 con almeno 61 anni e 7 mesi d’età, almeno 35 di contributi e solo a entrambi le condizioni soddisfatte quota 97,6 , ovvero almeno 61 anni e 10 mesi e almeno 20 anni di contributi.
Ma ai sensi della legge 148/2011, che in parte modifica la legge 111/2011, nel 2020 il requisito anagrafico per la pensione di vecchiaia per le donne è di 62 anni e 10 mesi da adeguare all’incremento dovuto alla speranza di vita.
Dobbiamo pertanto escludere la sua possibilità di accedere alla pensione di vecchiaia in salvaguardia perché alla data del 30 gennaio 2020 non avrà compiuto neanche 62 anni e 10 mesi.
Vediamo i requisiti per la pensione di anzianità con le quote, così come previste da legge del Governo Prodi-Damiano nel 2007.
Nel 2020 quel requisito sopra descritto di 61 anni e 7 mesi probabilmente diventerà di 62 anni.
Avrà 62,241 anni d’età e 35 anni e 5 mesi di contributi pari a 35,423 anni(a condizione che i contributi da lei indicati siano utili al diritto).
Il calcolo ai sensi della Circolare INPS n. 60/2008 che permette di sfruttare fino al terzo decimale gli anni d’età e di contributi:
62,241+35,423 = 97,6.
Potrebbe non essere sufficiente causa l’adeguamento dovuto alla speranza di vita.
La legge le permette però di colmare questa possibile lacuna anche versando contributi volontari.
Le ha mai consigliato qualcuno di presentare domanda entro il 2 marzo 2017?
Mi faccia sapere.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/07/2017 02:46#38817 da NEULA
Risposta da NEULA al topic OTTAVA SALVAGUARDIA MOBILITA'
Salve Nicola 54,
avendo ancora 30 giorni di mobilita' indennizzata da godere, ed escludendo ai fini del prolungamento tutto il periodo successivo al 31 dicembre 2016, cesserebbe al 30 gennaio 2017.
Sono nata il 03/11/1957.
Ho maturato 35 anni di contributi al 28/02/2017, a tutto 31/07/2017 avro' maturato 35 anni e 5 mesi (ho in essere un contratto a tempo determinato con scadenza al 31/07/2017) e potrei avere la possibilita', con contratti a termine, di raggiungere i 36 anni di contributi.
Concordo sul fatto che nel 2020 avro' 63 anni (al 03/11/2020) ma ho visto da qualche parte che i 20 anni di contributi dal 1995 devono essere da lavoro effettivo (quindi niente figurativi da mobilita'). Io dopo il 1995 ho maturato circa 17 anni e 11 mesi di contributi da lavoro effettivo e 3 anni e11 mesi di contributi figurativi in mobilita.
La quota 97,11 mi e' stata indicata da un patronato (non della Cisl) come decorrente dal 2019 inclusi gli incrementi per adeguamento alle speranze di vita. Se mi da' la possibilita' posso inviarle la tabella che mi e' stata consegnata.

Anch'io trovo "assurdo" che l'Inps non possa dare una risposta. Per questo ho chiesto di parlare con un funzionario ma non mi hanno ancora fissato un appuntamento.

La ringrazio per il contatto, se puo' mi chiarisca un po meglio la possibilita' di andare in pensione con 63 anni e 20 anni contributi.

La saluto cordialmente

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

08/07/2017 19:54#38806 da Nicola54
Risposta da Nicola54 al topic OTTAVA SALVAGUARDIA MOBILITA'
Neula,
mi comunichi la data del termine della mobilità escludendo ai fini del prolungamento tutto il periodo successivo al 31 dicembre 2016.
Comunichi la sua data di nascita anno mese giorno(novembre 1957 non è sufficiente).
Lei a fine 2020 avrà 63 anni e almeno 20 di contributi perfezionando i requisiti ante Fornero evitando la quota 97,6 pur da maggiorare con mesi di incremento aspettativa di vita che scatteranno da inizio 2019(quota 97,11 non esiste).
Quello che trovo strano è come può un impiegato dell'INPS non saper rispondere ad una domanda così semplice.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

08/07/2017 15:53#38791 da NEULA
OTTAVA SALVAGUARDIA MOBILITA' è stato creato da NEULA
Salve
Sono Neula, sono nata a novembre del 1957, sono in mobilita' dal 29/09/2011. Attualmente ho un contratto di lavoro a tempo determinato, iniziato ad Agosto 2016 e scadente al 31/07/2017. Ho ancora da godere 30 giorni di mobilita'. Al 28/02/2017 ho maturato 35 anni di contributi.
Ho presentato domanda per l'Ottava Salvaguardia lavoratori in mobilita', ok per il minimo dei requisiti contributivi, per i requisiti anagrafici (visualizzato dal sito Inps) e' stato NO DIRITTO, Ho chiesto spiegazioni all'Inps, a mezzo email, sul fatto che avrei diritto a 36 mesi per maturare i requisiti e che in questo periodo avrei potuto (con contratti a tempo determinato) maturare piu' contributi in modo da poter raggiungere la quota 97.7 o 97,11 (con l'incremento delle speranze di vita) ho ricevuto una risposta incompleta. "Potra' presentare ricorso nel momento in cui si conoscera' la data della fine della mobilita".
Considerando che l'Inps indica che i periodi di sospensione dell’indennità di mobilità, intervenuti entro il 1° gennaio 2017, data di entrata in vigore della legge n. 232 del 2016, per svolgere attività di lavoro subordinato, a tempo parziale, a tempo determinato, mantenendo l’iscrizione nella lista, sono rilevanti ai fini del prolungamento del periodo di fruizione dell’indennità stessa e non comportano l’esclusione dall’accesso alla salvaguardia.

Quindi i miei periodi di sospensione sono considerati utili (ai fini dell'Ottava Salvaguardia) sino 31/12/2016, anche se il mio rapporto di lavoro a termine cessera' il 31/07/2017.
Ho ancora un mese di indennita' da godere. Dovrebbe essere l'Inps a dirmi quando verra' considerata cessata la mia mobilita' e da quando devono decorrere i 36 mesi utili per maturare i requisiti.
Premetto che sono gia' andata allo sportello Inps e non ho avuto risposte. Ho gia' chiesto appuntamento con un funzionario, ma non mi e' stato ancora fissato, ho inviato due solleciti tramite INPS RISPONDE, nessuna risposta.

C' e' qualcuno cosi' gentile da darmi una consulenza?

Vi ringrazio anticipatamente.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.