× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

inabilità

05/10/2017 13:02#42116 da Nicola54
Risposta da Nicola54 al topic inabilità
Gaetano,
può richiedere l'assegno ordinario d'invalidità se dal momento in cui presenta domanda è in possesso di almeno tre anni di contributi che cadono obbligatoriamente nel quinquennio precedente dalla data di invio della stessa(cfr. commi 1 e 2 art. 1 legge n. 222/1984).
Il computo viene svolto sui contributi versati in Italia.
Se presenta domanda prima che questa venga accettata, verrà sottoposto di nuovo a visita da una commissione INPS.
Potrebbe,infatti anche non essere sufficicente la determinazione del 67% dell'invalidità civile. Per la concessione dell'assegno di invalidità è necessario verificare la diminuzione della capacità di lavoro in occupazione confacenti alle sue specifiche attitudini perché così stabilito da sentenza della Corte di Cassazione n. 7770/2006.

Collaboro con patronato INCA CGIL a Roma

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

05/10/2017 06:17#42100 da gaetano5
inabilità è stato creato da gaetano5
Buongiorno Ai moderatori.
HO UNA DOMANDA DA FARE.
SONO STATO RICONOSCIUTO INVALIDO CIVILE IL 26/062017.
AL 67%.
CHIEDO A VOI SE HO DIRITTO DIFARE DOMANDA D'INABILITA'?
SONO DISOCCUPATO E INSCRITTO AL COLLOCAMENTO MIRATO.
HO 1848 DI CONTRIBUTI CERTIFICATI IN ITALIA, ED 64 MESI DI CONTRIBUTI CERTIFICATI ESTERI.
CHIEDO COM'E' LA PRASSI, ( E SE SI BASANO SUI CONTRIBUTI ITALIANI E ESTERI).
GRAZI CRDIALI SALUTI.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.