× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

COSA DEVO FARE

09/08/2014 16:16#3651 da ultimodicembre
Risposta da ultimodicembre al topic 2500 salvaguardati
:sick: Anch'io ho contattato la segretaria al numero 803164 e mi hanno risposto domanda accettata.
Volevo capire questa cosa se qualcuno me la sa dire:
Una volta che arriverà questa famosa lettera di conferma dall'INPS (sperando che arrivi!) cosa bisogna fare: presentare domanda di pensione al proprio ente (nel mio caso Azienda Sanitaria Locale) o magari farla subito per guadagnare dei giorni visto che ho due mesi di preavviso? o il preavviso parte dal momento in cui è stato accertato il diritto? (Ma mi sembra che nel caso dei 2500 salvaguardati il diritto parte dall'1/12014 o mi sbaglio? Una mia collega che è già in pensione da un anno mi ha detto che lei aveva presentato domanda di pensione all'ente ben un anno prima di andare in pensione

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

09/08/2014 16:06#3650 da cochise
Risposta da cochise al topic COSA DEVO FARE
Adelio, il decreto dovrebbe essere pronto a settembre e quindi a fine settembre ci dovrebbe essere un quadro più chiaro.
In ogni caso il pagamento dei due mesi di c.v. rappresenta l'elemento indispensabile per sperare nella salvaguardia, in assenza, considerando l'età, non c'è alcuna possibilità di salvaguardia.
Il suggerimento è di pagarli appena possibile altrimenti la decorrenza pensione si sposta in avanti.
Esempio, pagandoli a copertura entro novembre 2014 la pensione decorrerebbe da marzo 2016, come già detto ma, se si spera di avere prima maggiori certezze, per poi pagarli , anche la decorrenza pensione si sposta in avanti.
Chiariamo che il calcolo contributivo, esclusivamente per l'anzianità contributiva maturata dal 1/1/2012, prescinde dalla salvaguardia, cioè si applica a tutti in italia senza deroga alcuna.

Grande Guerriero e Capo Apache, membro storico di PensioniOggi.it

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

08/08/2014 09:21#3569 da adelio
Risposta da adelio al topic COSA DEVO FARE
Buon giorno, ringraziandola per la sua cortese risposta torno a chiederle ulteriori dettagli, pur essendo disposto a pagare nell'immediato i contributi per i due mesi mancati, tali da raggiungere i famigerati 40 anni, resterei comunque nell'imbo ... in attesa che tale decreto venga approvato ...e se così non fosse ... dovrei tornare a cercare un nuovo impiego con tutte le difficoltà del periodo e del caso ? ... perdendo così , immagino, la posizione attuale di "SALVAGUARDATO" Così come ritenuto dalle normative vigenti e con esso quella di poter raggiungere i 40 anni di contributi anzichè i 42 e un mese ( sempre che in corsa non cambino nuovamente) e basata sul calcolo contributivo come dal primo gennaio 2012.
In attesa di suo gradito e cortese riscontro, porgo i miei più Cordiali Saluti
In fede
Adelio Cotozzolo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

06/08/2014 21:02#3521 da cochise
Risposta da cochise al topic COSA DEVO FARE
Adeliio, se il testo del decreto previsto ed ancora da approvare , rimarrà lo stesso , non avrai problemi perché la tua posizione è prevista al punto a) dell'art 2.

a) nei limiti di 5.500 soggetti, ai lavoratori collocati in mobilità ordinaria a seguito di accordi governativi o non governativi, stipulati entro il 31 dicembre 2011, cessati dal rapporto di lavoro entro il 30 settembre 2012 e che perfezionino, entro il periodo di fruizione dell’indennità di mobilità di cui all'articolo 7, commi 1 e 2, della legge 23 luglio 1991, n. 223 ovvero, anche mediante il versamento di contributi volontari, entro dodici mesi dalla fine dello stesso periodo, i requisiti vigenti prima della data di entrata in vigore del citato decreto-legge n. 201 del 2011

Quindi tutti requisiti che tu avrai. Versando i due mesi di contributi volontari dal 3/9 al 3/11, raggiungerai i 40 anni previsti a novembre 2014 e decorrenza pensione, dopo attesa di 15 mesi di finestra, a marzo 2016.

Grande Guerriero e Capo Apache, membro storico di PensioniOggi.it

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

06/08/2014 11:23#3491 da adelio
COSA DEVO FARE è stato creato da adelio
BUONASERA, SONO CON LA PRESENTE A RICHIEDERE INFORMAZIONI AGGIORNATE, DATI I NUOVI EMENDAMENTI, IN MERITO ALLA MIA SITUAZIONE CONTRIBUTIVA.
Sono un uomo di 58 anni (data di nascita 27/02/1956) in mobilità dal 03/09/2011, e quindi prossimo alla scadenza. A tale data avrò raggiunto 39 anni e 10 mesi di contribuzione. Prego comunicarci se considerato tra i salvaguardati o meno ed eventualmente è possibile versare volontariamente i contributi dei 2 mesi al fine del raggiungimento dei 40 anni di contributi e arrivare di diritto all'età pensionistica. In attesa di Vs informazioni dettagliate, porgo Cordiali saluti

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.