× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

graduatorie esodati

08/08/2014 14:03#3585 da giorgione
Risposta da giorgione al topic graduatorie esodati
Giuseppe ciao, l'iter non esiste perchè ancora mancano i regolamenti attuativi. Si sa solo che l'inps effettuerà una graduatoria sulla base della data di cessazione del rapporto. Nel tuo caso rileverà quasi sicuramente la data della cessazione (naturale) del rapporto a tempo determinato in quanto dovresti rientrare nel profilo di tutela riguardante questa categoria di soggetti (4mila posizioni disponibili).

Ma ripeto si dovrà attendere il messaggio attuativo dell'Inps per un maggiore approfondimento.

Collaboro con il patronato INAS di Padova

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

08/08/2014 13:10#3581 da giucapocefalo
Risposta da giucapocefalo al topic graduatorie esodati
Mi scusi, Giorgione, non ho capito bene forse perchè mi sono spiegato male. Cerco di spiegarmi meglio. Nella proposta di legge 224 (sesta salvaguardia) approvata alla Camera "Modifiche alla disciplina dei requisiti per la fruizione delle deroghe riguardanti l'accesso al trattamento pensionistico" all'art.2 punto 4 leggo: "L'INPS provvede al monitoraggio delle domande di pensionamento....sulla base della data di cessazione del rapporto di lavoro." Chiedo:
- l'INPS deve monitorare le domande di pensionamento o le istanze?
- se controlla le domande di pensionamento queste quando devono essere presentate?
- che si intende per cessazione del rapporto di lavoro? Qualsiasi tipo?
- la data di cessazione del rapporto di lavoro in che modo entra nel monitoraggio?
Le sarei grato se lei mi spiegasse la normale sequenza dell'iter burocratico cominciando dalla presentazione della istanza.

Grazie

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/08/2014 12:58#3539 da giorgione
Risposta da giorgione al topic graduatorie esodati
No assolutamente. La cessazione naturale alla scadenza del contratto di farà rientrare nel profilo dei contratti a tempo determinato (4mila posizioni disponibili). Solo se ti eri dimesso o sei stato licenziato prima della termine del contratto a tempo determinato entri nella categoria dei "cessati in via unilaterlale".

Collaboro con il patronato INAS di Padova

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/08/2014 12:45#3537 da giucapocefalo
Risposta da giucapocefalo al topic graduatorie esodati
la cessazione automatica da lavoro a tempo determinato è considerata licenziamento?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/08/2014 12:05#3535 da giorgione
Risposta da giorgione al topic graduatorie esodati
Giuseppe ciao e benvenuto.

Vale quello del 2013 in quanto la data da cui far partire il riferimento è il 2011, entrata in vigore del Dl 201/2011. E' già accaduto con altri assistiti in patronato.

Collaboro con il patronato INAS di Padova
Ringraziano per il messaggio: giucapocefalo

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

07/08/2014 11:56#3532 da giucapocefalo
graduatorie esodati è stato creato da giucapocefalo
Buongiorno,
con l'allungamento di un anno (6 gennaio 2016) della decorrenza della pensione, dovrei finalmente rientrare tra i salvaguardati esodati (nato a marzo '53 e con 39 anni di contributi) della sesta salvaguardia (prosecutori volontari e cessati dal lavoro a tempo determinato...). Per la graduatoria l'INPS dovrebbe considerare la data di licenziamento. Licenziato da lavoro a tempo indeterminato nel 2005, cessazione automatica da lavoro tempo determinato nel 2009 e nel 2013 (due diverse ditte). Ipotizzando l'esito positivo della istanza, quale delle tre date l'Istituto previdenziale dovrebbe considerare?

saluti, Giuseppe

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.