× Hai delle domande o vuoi discutere con altri membri del forum tematiche legate alla previdenza? In questo forum parliamo di tutto quello che riguarda le pensioni dai lavoratori esodati alla pensione anticipata. Buona navigazione!

eliminare contributi pensione

25/06/2018 19:09#54099 da peppe88
Risposta da peppe88 al topic eliminare contributi pensione
ciao,
sono stato al patronato e sono sconcertato!
in pratica ho chiesto A) sia per la RICOSTITUZIONE di contributi da autonoma di mia mamma (coltiv. diretto dal 1968 al 1975) che raggiunge l' eta di 66 anni e 7 mesi, ed è gia titolare di pensione di vecchiaia da lavoratore dipendente che B) LA NEUTRALIZZAZIONE dei periodi non favorevoli (in quanto nel suo ultimo anno che gli viene conteggiato nel 2003 presenta solo 9 settimane di malattia con un reddito di 2mila e rotti euro, che gli vengono valutati nel conteggio sia delle 260 settimane che delle 520 come anno intero di contribuzione, in luogo degli altri anni che rivalutati sono in media circa 18.000 20.000 eutro)
ebbene, mi sono sentito dire che non hanno idea ne della ricostituzione (a loro pareere non possibile) ne della NEUTRALIZZAZIONE CHE GLI HO DOVUTO PERFINO RIPETERE CHE NON L' HANNO MAI SENTITA!!!
ora probabilmente andrò direttamente all inps a chiedere delucidazioni ma credo che anche li avrò problemi del genere! sono poco fiducioso! quindi volevo chiedere a qualche presente qui se conosce qualche patronato affidabile e informato nella mia zona! ovvero provincia di salerno zona agro sarnese nocerino. (per essere esatti, san valentino torio).
e se possibilmente qualcuno mi può indicare cosa devo chiedere e affermare con certezza all' inps, perchè se è un diritto (nel caso di specie di mia mamma) non mi arrenderò facilmente ma chiedero di parlare con il dirigente!e andrò via solo quando sarò soddisfatto. però vorrei evitare figure da niente, chiedendo cose inesatte!.
poi vi aggiornerò!
grazie a tt!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/06/2018 16:08#54046 da cochise
Risposta da cochise al topic eliminare contributi pensione
trattandosi di pensione di vecchiaia può chiedere la neutralizzazione del periodo non favorevole.
Prendi tutti i riferimenti che sono stati ricordati da Giovanni in quella discussione e parlane con il patronato.

Grande Guerriero e Capo Apache, membro storico di PensioniOggi.it

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/06/2018 13:50 - 23/06/2018 14:55#54041 da peppe88
Risposta da peppe88 al topic eliminare contributi pensione
Ciao cochise, e dopo aver scritto la mia domanda ho letto la tua risposta ad un altro utente!.
Quindi si eliminano 5 anni?
Preciso pero che la contribuzione di mia mamma è contribuzione da bracciante agricola quindi non so se ogni anno presso lo stesso datore, che adesso non ricordo. E Comunque è una pensione di vecchiaia da contributi da lavoro dipendente quale bracciante agricola all'età di 63 anni e 9 mesi classe 1952 e la settimana prossima gli farà fare la ricostituzione della pensione in quanto a della contribuzione da coltivatore diretto dagli anni 1968-1975 che non gli è stata riconosciuta in quanto i requisiti maturano a 66 anni e 7 mesi quindi ad agosto prossimo perché con la riforma Fornero è stato un rincorrersi di mese in mese di anno in anno

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/06/2018 13:34#54040 da cochise
Risposta da cochise al topic eliminare contributi pensione
Peppe leggi la discussione di cui riporto la mia risposta.
Occorre sapere se la pensione di tua madre è di vecchiaia odi anzianità anticipata.


Occorre chiarire che la neutralizzazione in questione prevede non solo non considerare le retribuzioni degli ultimi 5 anni ai fini del calcolo ma anche di non considerare gli ultimi 5 anni utili al diritto.
Considerando che nel 2009 hai certamente conseguito la pensione anticipata di anzianità, l'applicazione della neutralizzazione avrebbe comportato anche non considerare utili al diritto i 5 anni e, di conseguenza, non avresti avuto diritto alla pensione.
Quindi è inutile fare ricorsi ma occorre solo godersi la pensione.
riporto stralcio del messaggio 12002/2006
in applicazione della sentenza n.264 deve essere escluso dal computo della retribuzione pensionabile e dell'anzianità contributiva tutto il periodo di lavoro svolto a partire dal cambiamento di attività, ovvero, in caso di riduzione retributiva avvenuta nell'ambito dello stesso rapporto di lavoro, tutto il periodo di lavoro svolto a partire dall'anno solare in cui è iniziata tale riduzione”

Leggi Tutto: www.pensionioggi.it/forum/pensioni/7689-...uzioni#ixzz5JFOZuOuc

Grande Guerriero e Capo Apache, membro storico di PensioniOggi.it

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

23/06/2018 11:02 - 23/06/2018 11:04#54031 da peppe88
eliminare contributi pensione è stato creato da peppe88
salve,
scrivo per chiarirmi alcune idee in riferimento ad un particolare argomento che ricordo vagamente e non so quindi se ricordo bene e sia così.
l' argomento riguarda una sentenza della corte costituzionale che da la possibilità ad un pensionado di poter scegliere se eliminare una parte di contributi in riferimento a quelli che l' inps prende in considerazione per il suo calcolo della pensione, scegliendo quindi il trattamento più favorevole.
faccio un esempio pratico: premettendo che mia mamma già deve fare domanda di ricostituzione, ricordavo ieri vagamente questa notizia e allora se avevo conferma da qualcuno di voi (il signor nicola54 se dovesse leggere x esempio) procedevo contestualmente con le 2 richieste. in pratica lì inps nel conteggiare l' importo della pensione di mia mamma prende in considrazione gli ultimi 5 anni e gli ultimi 10, ma l' ultimo anno di contribuzione di mia mamma presenta solo 9 settimane di disoccupazione con una retribuzione quindi tra le 7 e le 8 volte inferiore agli anni precedenti e tale periodo viene considerato come un anno. ora mi chiedevo, se la notizia che ricordo, la ricordo bene ed è reale, da la possibilità di eliminare questo ultimo periodo preso in considerazione dall' inps? cioe scegliere il trattamento migliore? perchè presumo che in tal caso ci sia un aumento e non una diminuzione dell' importo pensionistico.
grazie
giuseppe.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Moderatori: giorgionecochiseNicola54
© 2020 Digit Italia Srl - Partita IVA/C.f. 12640411000. All Rights Reserved.